Come risparmiare soldi: Consigli per il bilancio familiare

36
Come risparmiare soldi

Sono tanti i modi  per imparare a come risparmiare soldi, si tratta di stare ben attenti allo svolgimento delle piccole spese quotidiane e di prestare attenzione ad alcuni gesti apparentemente insignificanti che possono invece portare una notevole diminuzione degli sprechi a cui ogni famiglia è soggetta.

Fare attenzione contenendo gli sprechi è senza dubbio una delle miglior soluzioni che si possa adottare per risparmiare soldi.

Un esempio su tutti è rappresentato dall’acquisto di abbigliamento in saldo: purtroppo spesso ci si lascia attirare da un prezzo considerato molto conveniente e si finisce per comprare un indumento che non si indosserà mai, perchè poco rispondente ai propri gusti o perchè, peggio ancora, non è della taglia giusta.

Un’importante risorsa da tenere in considerazione per risparmiare denaro durante la spesa è rappresentata dalle offerte speciali di supermercati e ipermercati. Bisogna infatti prestare attenzione alle campagne periodicamente effettuate dai punti vendita che si trovano nella propria città, per essere certi di acquistare tutto il necessario per la propria famiglia a prezzi competitivi.

Comprare un’auto usata in pessime condizioni, ad esempio, che si guasterà irrimediabilmente dopo pochi mesi di utilizzo, non è affatto un affare: la somma spesa poteva essere messa da parte e utilizzata per acquistare un veicolo dal costo superiore ma che, durando molto di più, a conti fatti sarebbe risultato più conveniente.

Anche per le spese non strettamente necessarie, quali possono essere un’uscita al cinema con gli amici o una cena fuori con il proprio partner, bisogna analizzare la frequenza e la percentuale del reddito mensile su cui incidono: decidere di privarsene completamente per risparmiare soldi può essere una scelta frustrante e deleteria, mentre dosarle con attenzione può portare ad una gratificazione addirittura maggiore, poichè un evento poco comune si potrà assaporare con più gioia.

risparmiare soldi

Risparmiare sulle bollette

Molto spesso finiamo per non dedicare molto tempo all’analisi delle nostre spese correnti quando in realtà paghiamo più del dovuto. Parlando poi più nello specifico di luce, si consiglia di usare in casa solo lampadine a risparmio energetico, che possono far risparmiare anche un 40/50% sulla bolletta, non lasciare accesi gli elettrodomestici o la luce nelle stanze dove non si è fisicamente, usare meglio la lavatrice, non mezze piene più di frequente, piuttosto una singola piena ogni tanto. Regolare la temperatura sempre tra i 20-21°, che è la temperatura consigliata per vivere in un ambiente salubre. Inoltre, quando non si è in casa, abbassarla prima di uscire intorno a 16 gradi; così, quando si ritornerà, basterà poco tempo per riportare gli ambienti a essere caldi.

leggi anche come risparmiare acqua

Ridurre le spese bancarie

Controllare le proprie finanze in maniera logica, si riuscirà a mettere da parte ogni mese una somma più o meno elevata, da destinare ad investimenti differenti o da tenere al sicuro su un conto risparmio o un libretto di risparmio, per ottenere periodicamente dei buoni interessi.

Usare il meno possibile la carta di credito, perché comprare e spendere senza soldi, viene applicato un tasso di interesse pari al 10%, anche se inizialmente vengono offerte gratis, hanno comunque un canone annuale fisso da pagare.

In sintesi se hai commesso degli errori fino ad oggi, cerca di fare meglio con il tuo prossimo stipendio, Spendi il Tuo denaro in modo INTELLIGENTE.