Imbiancare Casa: Suggerimenti, consigli e i prodotti da acquistare

86
preventivo per imbiancare casa

Imbiancare casa o una residenza è un processo tedioso e molto, molto lungo; tuttavia, nonostante le difficoltà che si incontrino nell’imbiancare un edificio, sia questo la propria casa o un qualsiasi altro spazio pubblico o privato, la suddetta operazione regala sempre moltissima soddisfazione durante i primi interventi di fai da te nell’ambito della ristrutturazione e della verniciatura della casa. Imbiancare una casa prevede una vasta mole di operazioni e lavori: preparare la parete, scegliere i colori, applicarli, lasciarli asciugare e, infine, mantenere l’ambiente pulito completando il processo in pochissimo tempo.

Si trova sempre il modo per divertirsi e se si ha la possibilità di chiamare qualche amico per farsi aiutare durante i lavori, il divertimento è davvero garantito e il lavoro sarà portato a termine prima del previsto. Organizzarsi al meglio è, dunque, essenziale affinché il lavoro sia completato in modo celere ed efficiente. Il primo suggerimento che vi proponiamo è, di conseguenza, il seguente: lasciate che un conoscente concorra nel completamento dell’operazione, prendete il lavoro con tranquillità e serenità e lo terminerete in tempi record.

imbiancare casa

Imbiancare Casa: Il protocollo standard

Innanzitutto, una volta selezionata la parete che si desidera imbiancare, sarà essenziale prendere le misure della stanza e di tutti i muri prossimi alla tinteggiatura e, successivamente, riportarli e segnarli su un foglio o su uno strumento elettronico. E’ importante misurare l’altezza e la larghezza delle pareti; la lunghezza e la larghezza del pavimento che corrisponde al soffitto; la larghezza e la lunghezza dei corridoi; gli angoli e le rientranze non troppo evidenti nell’ambiente; e, infine, le pareti dei ripostigli e di eventuali zone sottoscala. Farsi aiutare nei calcoli delle metrature renderà l’acquisto della vernice nella sua migliore qualità un lavoro ancora più semplice.

Imbiancare Casa: I prodotti da acquistare

Tralasciando il protocollo standard per imbiancare una casa, è importante anche dotarsi degli strumenti e dei prodotti giusti, recandosi, ad esempio, in un negozio Brisco o un Leroy Merlin, così come qualsiasi piccola o grande impresa dedicata al fai da te e a questo genere di lavori. Si potranno trovare molte tipologie di vernici di qualità e differenziate in base al tipo di parete che s’intende tinteggiare.

E’ importante notare, inoltre, che la vernice non è tutto ciò che ci serve: è importante coprire qualsiasi cosa, inclusi noi stessi, il pavimento e i mobili, al fine di non sporcare o inquinare questi ultimi con elementi chimici pericolosi. Si eviteranno, in questo modo, molte brutte sorprese. Elementi importanti che è possibile acquistare a tal proposito sono dei fogli di cartone; del nastro adesivo a carta;  dei guanti usa e getta; una maschera e una tuta in tessuto, ossia vestiti comodi per il lavoro; un berretto per riparare i capelli; un copriscarpe; dei cuscini per le ginocchia – adoperati per evitare che il freddo della vernice penetri nelle ginocchia quando ci si deve inginocchiare o accovacciare; dei teli di nylon che possono essere facilmente puliti e riutilizzati, a differenza dei panni umidi che tendono a seccarsi; e, infine, della carta abrasiva.

Se vuoi affidarti ad un ESPERTO DEL SETTORE CLICCA QUI