Novità in Casa Dyson che presenta il modello Dyson V11

316
dyson v11

DYSON V11

L’aspirapolvere senza filo

Dyson ha rivoluzionata il mondo degli elettrodomestici, da anni ci sorprende e stupisce con prodotti innovativi e sempre più smart. Dal 2009 Dyson ha iniziato l’evoluzione dell’aspirapolvere senza fili, con una durata della batteria sempre maggiore e sempre più prolungata. Quest’anno però Dyson ha deciso di sorprenderci con altre fantastiche novitá e caratteristiche rivoluzionarie.

A primo impatto non sembrano esserci grosse differenze, infatti l’estetica e la forma sono rimaste essenzialmente uguali, eccetto per le dimensioni leggermente ridotte.

 

Dyson V11: Le novità

Quello che però salta immediatamente all’occhio se si presta un po’ d’attenzione è il motore, che è sempre un motore a cicloni concentrici con per il precedente modello, ma con una potenza ancora superiore, con una percentuale del 20%.

Un altra grande novità di questo nuovo modello è la modalità auto. Il modello precedente aveva tre modalità che ti permettevano di regolare la velocità in base alle proprie esigenze, e come risultato si poteva ottenere una massimizzazione della batteria e quindi una carica prolungata. La modalità auto invece riesce a regolare la velocità in modo smart ed intelligente, così da potersi adattare a tutte le superfici e massimizzare la resa.

Questa modalità è possibile solo grazie alla nuova spazzola rotante High Torque, in dotazione anche al precedente modello V10; grazie al suo sensore riesce a comprendere su quale tipo di superficie sta lavorando, così la velocità aumenterà su materiali più difficili da lavorare come un tappeto e vice versa diminuirà quasi immediatamente per adeguarsi a superfici più delicate.

Una totale novità è il display LCD importantissimo per determinare l’autonomia e per comunicare in modo a chi la utilizza la batteria residua; questo riuscirà sempre di più a adeguarsi alle abitudini di casa e determina in modo sempre più accurato la percentuale di tempo a disposizione.

dyson v11

Dyson V11: Autonomia

L’autonomia rispetto al modello precedente è rimasto invariato, e garantisce 60 min di autonomia, anche se dai test risulta che la batteria abbia comunque avuto delle migliorie non indifferenti.

Anche questo modello, come il precedente si azzina applicando una leggere pressione sul grilletto, il quale va tenuto premuto durante tutto il tempo della performance; il grilletto non può essere bloccato durante l’utilizzo, proprio per garantire un utilizzo ottimale della batteria. La potenza rimane sempre la stessa, anche quando la batteria è ad una percentuale bassissima di carica.

 

Nella dotazione completa sono comprese:

  • spazzola motorizzata High Torque
  • spazzola motorizzata a rullo morbido
  • bocchetta a lancia
  • spazzola multifunzione
  • mini turbo spazzola
  • mini spazzola delicata
  • spazzola per lo sporco difficile

Il Prezzo del modello V11

Il costo di Dyson V11 è di 649 euro, prezzo abbastanza alto, ma in linea con quello dei modelli precedenti. Infatti abbiamo solo venti euro di differenza in più rispetto al Dyson V10, ma al col tempo abbiamo molte novità e migliorie.

Sicuramente se avete già in casa il modello precedente non conviene acquistare questa nuova scopa elettrica, ma se avete modelli più antiquati e meno funzionali è un investimento che vi tornerà sicuramente utile per la pulizia della vostra casa.

  • Visita la nostra sezione dedicata agli ELETTRODOMESTICI CLICCA QUI

Ti suggeriamo queste letture

Aspirapolvere e robot Dyson

Aspirapolvere Rowenta, caratteristiche, funzionalità e vantaggi

Robot aspirapolvere: Convenienza e funzionalità

Il Kirby Aspirapolvere: la storia e le caratteristiche

IROBOT Roomba 960 per tenere lontano la sporcizia

Articoli Correlati



1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 VOTI, MEDIA: 5,00 SU 5)
Loading...
Condividere