Traslocare a Firenze, trasferirsi in una città fantastica

105
traslocare a firenze

Chi decide di traslocare a Firenze può aspettarsi una città fantastica, ricca di offerte culturali e palazzi storici, coronati da un meteo piacevole mediterraneo con poche piogge. Come tutti i traslochi, è opportuno conoscere i metodi migliori per risparmiare e i costi da aspettarci.

Diamo un’occhiata a questi particolari, in modo da rendere ancora più piacevole il trasferimento e goderci ancora di più la città di Firenze.

traslocare a firenze

I prezzi medi per traslocare a Firenze

I costi dipendono da molti fattori che cambiano da trasloco a trasloco, tra cui:

  1. La distanza – se inferiore a 150 km non incorriamo in alcun sovrapprezzo, se invece superiamo la soglia verrà applicata una tariffa di 1€ per ogni chilometro;
  2. Il luogo di partenza e di arrivo – se si necessita di autorizzazioni particolari (come per zone a traffico limitato o occupazione del suolo pubblico) sarà necessario acquistare ulteriori documentazioni, per cui l’aiuto di una ditta specializzata sarà fondamentale;
  3. Gli oggetti – se possediamo oggetti fragili, difficili da smontare o difficili da trasportare, il costo finale aumenterà, e sarà necessario comunicarlo in anticipo alla ditta;
  4. L’imballaggio – se non abbiamo modo di imballare personalmente i nostri oggetti, la ditta di traslochi se ne prenderà carico con un costo ulteriore;
  5. Articoli preziosi – se bisogna trasportare mobili antichi, opere d’arte o altri oggetti di valore sarà necessaria un’assicurazione speciale e imballaggi particolari;
  6. Il piano di partenza e destinazione – se abitiamo o intendiamo trasferirci in un appartamento locato su un piano superiore al terzo sarà necessario l’utilizzo di un’autoscala, che richiede l’acquisto di un’autorizzazione per occupazione del suolo pubblico;
  7. L’urgenza – se il trasloco è di particolare urgenza o comunicato con poco anticipo il costo finale sarà notevolmente più alto.

Tutti questi fattori sono necessari per calcolare con precisione il prezzo finale del trasferimento. Per avere la massima certezza è necessario richiedere un sopralluogo, in modo che la ditta di traslochi specializzata possa verificare il tipo di lavoro da svolgere e fornire un preventivo quanto più accurato.

Tenendo in mente questi fattori, il prezzo medio per un trasloco sono i seguenti:

  1. Trasloco di piccole dimensioni – per il trasferimento da un appartamento da una stanza, da 150€ a 200€;
  2. Trasloco di medie dimensioni – per il trasferimento da appartamenti con due stanze, da 300€ a 900€;
  3. Trasloco di grandi dimensioni – per il trasferimento da appartamenti con tre o più stanze, da 600€ a 1100€.

Come risparmiare per traslocare a Firenze

Un trasloco nella città di Firenze non è affatto economico, ma ci sono modi per risparmiare. Primo fra tutti è prenotare in anticipo il nostro trasloco: molte ditte, infatti, offrono sconti ai clienti che prenotano con almeno due mesi di anticipo il proprio servizio.

Un altro modo di risparmiare per traslocare a Firenze è effettuare da sé l’imballaggio, in questo modo eviteremo di dover pagare il servizio alla ditta di traslochi specializzata.

Possiamo inoltre occuparci personalmente dello smontaggio e del rimontaggio dei mobili, o trasportare con mezzi propri alcuni degli oggetti, oppure rivolgersi a corrieri specializzati in spedizioni pesanti.

A Firenze è inoltre attivo un servizio di taxi merci per il trasporto di oggetti particolarmente voluminosi, indicato per il trasporto di valigie e piccole scatole, ma si può usufruire del servizio solo se si rimane nel perimetro della città.

Questo servizio è particolarmente utile quando la zona a traffico limitato (ZTL) è chiusa.

Ti suggeriamo queste letture per un trasloco a Firenze

Traslocare nella stessa città: Quanto costa?

Guida per calcolare il prezzo del trasloco

Articoli Correlati



1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 VOTI, MEDIA: 5,00 SU 5)
Loading...
Condividere