Tavolo da Pranzo

433
Tavolo da Pranzo

Un ottimo tavolo da pranzo deve sicuramente essere solido, ben costruito, che si adatti allo spazio della sala da pranzo, con un ottimo stile e che abbia un prezzo economico. In questo articolo prenderemo in considerazioni i vari fattori per scegliere un buon tavolo da pranzo.

Tavolo da Pranzo allungabile

Regole per comprare il migliore tavolo da pranzo

Oltre alla convenienza e uno stile senza tempo, la stabilità e la costruzione sono dei fattori importanti da prendere in considerazione e da cercare quando si ispezionano i tavoli nei negozi di mobili. E’ opportuno esaminare i modelli se possono causare segni di usura sul proprio pavimento e cercare eventuali ammaccature e graffi che potrebbero indicare se i tavoli potrebbero sopportare un uso comune nella salda da pranzo.

Bisogna prestare attenzione alle misure in quanto la grandezza del tavolo da pranzo potrebbe ingannare e dovrà adattarsi alla propria sala. Quindi prima di tutto conviene misurare la lunghezza e la larghezza in sala da pranzo per avere un’idea approssimativa sulle dimensioni del tavolo e di quanto spazio possa occupare e non bisogna dimenticare le sedie che occuperanno un maggior volume oltre al tavolo.

Un mobile può influenzare di molto quanto sia grande una stanza, perciò se il tavolo è troppo scuro ho è posto in vicinanza ad altri mobili potrebbe sembrare troppo grande e che occupi parecchio spazio. Bisogna prendersi il proprio tempo e avere pazienza per misurare la lunghezza e la larghezza del pavimento e l’altezza del tavolo, in modo da farsi un’idea di come dovrebbe essere il tavolo da pranzo. Se si ha poco spazio si potrebbe prendere in considerazione l’idea di poter aggiungere qualche oggetto che estenda il tavolo, anche se si tratta di un fattore puramente visivo.

Forme e materiali tavoli da pranzo

I tavoli più comuni che troviamo sono quadrati e rettangolari perciò troveremo più opzioni di acquisto per questi tipi ti prodotti. Però conviene anche considerare un tavolo rotondo o ovale in quanto può dare un po’ più di spazio dato che gli angoli sono tagliati mantenendo un’ampia superficie. Inoltre i tavoli rotondi possono essere ottimi per le feste o per pranzi o cene collettive in quanto vi è l’assenza del capo tavola.

Bisogna dare importante anche alle gambe dei tavoli perché esse potrebbero anche limitare i numeri di posti a tavola. E’ consigliato, prima di comprare un tavolo da pranzo, sedersi e vedere se le gambe colpiscono le gambe del tavolo e se si ha abbastanza spazio per le ginocchia. Problemi di questo genere solitamente non sorgono se si considera l’idea di prendere un tavolo con un piedistallo unico posto al centro del tavolo.

Come considerazioni finali troviamo il materiale del tavolo che potrebbe essere difficile da scegliere. Troviamo il classico legno massiccio, resistente e facile da riparare. Le opzioni meno costose sono pino e acacia. Oppure se si vuole risparmiare si può andare sui tavoli simili al legno, un’alternativa al legno massiccio, solitamente composto da un pannello in truciolare con attaccato un materiale che sembra legno. Troviamo anche i tavoli in vetro che possono includere versioni trasparenti, satinate o colorare ed infine i tavoli in plastica, i più economici.

Visita la nostra sezione dedicata alle IDEE ARREDO CLICCA QUI

Articoli Correlati



1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 VOTI, MEDIA: 5,00 SU 5)
Loading...
Condividere