Piante tappezzanti e calpestabili che trasformano il giardino

9222
piante tappezzanti

Avere un giardino verde, curato e rigoglioso è il sogno di tutti gli appassionati di giardinaggio e di tutti i pollici verdi che desiderino essere orgogliosi del loro operato e di avere un luogo di riposo e di immersione naturale totale, ma anche un giardino dall’aspetto selvatico e che richiami fortemente la forza della natura e la sua audacia, è di certo affascinante.

Molti sono, difatti, i giardini in cui ciò che regna maggiormente sono proprio la proliferazione di erbe, piante e fiori a più non posso, rendendo l’ambiente estremamente esotico e particolarmente immersivo.

Per avere tutto ciò è necessario ricorrere a quella tipologia di piante definite oggi calpestabili, nate dalla necessità di sfruttare i piccoli spazi presenti, spesso, tra una piastrella e l’altra dei sentieri dei grandi giardini, e dunque destinate ad essere chiaramente esposte a pressione e calpestio.

Un’altra tipologia di piante destinata a questo particolare tipo di giardino “vissuto” e multiuso, sono le cosiddette piante tappezzanti, ovvero quelle varianti che, grazie al loro aspetto particolarmente decorativo e rigoglioso, rappresento una valida alternativa al classico prato, permettendo inoltre di creare eleganti ed interessanti accoppiamenti ed accostamenti con altre tipologie di piante e fiori tipici da giardino.

Vedi tutti i Prodotti per Giardino e Giardinaggio su Amazon

[wpmoneyclick id=17976 /]

Tra le alternative ai prati classici e ben potati, vi sono infine le famose piante striscianti, piante cioè a portamento prostrato che si sviluppano spesso in maniera fitta e compatta, e per tale motivo perfette per la proliferazione negli interstizi da giardino o per ricoprire parti di questo in cui è assente del vero e proprio prato, o anche per integrarlo.

A fronte di ciò, affinché il vostro giardino raggiunga l’aspetto selvatico tanto agognato, sarebbe opportuno utilizzare tutte e tre le tipologie di piante, cosicché l’effetto finale sia dei migliori.

Scopri tutti i Prodotti per Giardino e Giardinaggio su Amazon.it

Nelle prossime righe vedremo insieme, nel dettaglio, quali tipologie di piante scegliere per ottenere uno splendido giardino rigoglioso e sbarazzino.

piante tappezzanti e striscianti

Piante tappezzanti da ombra e coprenti

Tra le tipologia di piante tappezzanti più utilizzate per ricoprire interamente il giardino e consolidare lo strato superficiale del terreno, anche in zone particolarmente ombreggianti e, dunque, lontane dai raggi solari, gli ophiopogon o la pachysandra rappresentano le alternative più valide; adatte anche alle zone più trascurate, questi varianti, si prestano bene anche in aiuole ombrose e impervie, su pendii o in zone di terreno soggette a smottamento.

Scopri tutti i Prodotti per Giardino e Giardinaggio su Amazon.it

Piante striscianti e per bordure

La maggior parte delle piante striscianti fiorite non sono, in genere, calpestabili, ma utilizzate piuttosto per riempire parti scoperte o nelle piccole aiuole.

Tra di esse, quelle che si prestano meglio a questo tipo di lavoro, sono i sedum, i quali non necessitano di annaffiature e possiedono una grande quantità di foglie; anche altre varietà come l’Erodium ed i Garofani sono ottime come piante striscianti da giardino, assieme ad alcune tipologie di geranio, ricche di fiori e fogliame.

Scopri tutti i Prodotti per Giardino e Giardinaggio su Amazon.it

Piante calpestabili sempreverdi

Le piante calpestabili più utilizzate per ricoprire vaste zone del terreno, sono invece le più famose sempreverdi, tipiche per la loro scarsa necessità di eccessive cure ed ottime anche nei periodi più freddi. Le varietà più gettonate in questo ambito sono l’Erica, o le più aromatiche lavanda nana, salvia nana o il rosmarino, spesso ottime anche come tappezzanti.

  • Resta informato sul mondo del GIARDINAGGIO CLICCA QUI

Ti suggeriamo queste letture

Piante da coltivare in giardino: Le essenziali

Il Castagno: Cosa sapere prima di piantarlo e come curarlo

Potatura siepi: Quando e come potare

Come coltivare la clematis: Caratteristiche e coltivazione

Articoli Correlati



Vai su Amazon.it per scoprire tutti i prodotti sulla Casa. CLICCA QUI
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 VOTI, MEDIA: 5,00 SU 5)
Loading...
Condividere