Lavatrici Miele e le cose da sapere prima di acquistarne una

102
lavatrice-miele

La Miele è senza ombra di dubbio una marca sinonimo di affidabilità e di prodotti di altissima qualità. Oggi però parleremo in particolare delle loro lavatrici.

Il nome trae in inganno facendo pensare che si tratti di una marca italiana, ma in realtà fu fondata nel 1899 in Germania, con lo slogan “Immer besser”, ovvero “Sempre meglio”.

In più di un secolo la casa tedesca non si è smentita, e continua a essere una delle marche più citate quando si desidera acquistare elettrodomestici di altissima qualità e resistenti nel tempo.

I prezzi della Miele: giustificati?

La Miele è una marca costosa, che non tutti possono permettersi. Se siete alla ricerca di prodotti a basso prezzo magari per arredare la vostra casa al mare, è meglio non considerare la marca Miele e guardare altrove per qualcosa di più conveniente.

Ma se desiderate apparecchi da poter usare e riusare ogni giorno senza dovervi preoccupare della loro usura, nel massimo della sicurezza e rimanendo sicuri di accedere sempre a dispositivi allo stato dell’arte, non guardate altrove e acquistate una lavatrice Miele, gli euro in più spesi adesso vi torneranno indietro negli anni sotto forma di risparmio nei consumi e su eventuali sostituzioni premature dell’apparecchio.

Le lavatrici Miele, infatti, riescono a durare anche più di 20 anni senza aver bisogno di manutenzione, ovviamente se vengono sempre utilizzate seguendo tutte le indicazioni presenti all’interno del manuale.

Caratteristiche delle lavatrici Miele

Le lavatrici Miele sono dotate di funzioni per ottimizzare i lavaggi a poco carico e di panni non eccessivamente sporchi, per ridurre al minimo i consumi elettrici e idrici.

Ogni lavatrice Miele monta un sistema antiallagamento, una funzione che non guasta dato che questi elettrodomestici dopo qualche anno soffrono di perdite d’acqua.

Un’altra caratteristica interessante di queste lavatrici è il brevetto del cestello a nido d’ape, prerogativa proprietaria della Miele, che serve a proteggere i capi formando un sottile strato d’acqua protettivo tra gli indumenti e il cestello.

Le migliori lavatrici Miele sul mercato

I fattori da considerare sono tanti, e per acquistare una lavatrice di questa marca bisogna sapere quali caratteristiche si adattano più alle nostre esigenze. Tra le migliori lavatrici Miele troviamo:

lavatrici Miele WDB030 Classic

  • Lavatrici MIELE WDB 030 Classic

Si tratta di una lavatrice a carico frontale, con un cestello dalla capacità di 7 chili e una centrifuga con velocità di 1400 giri al minuto. La classe energetica è A+++, e i programmi disponibili sono 11. Il prezzo è di 880,33 euro.

lavatrici Miele WKG130

  • Lavatrici MIELE WKG130

A carica frontale con un cestello dalla capacità di 8 chili strutturato a nido d’ape riscaldato e una centrifuga con velocità di 1600 giri. Ha una classe energetica A+++, e diversi programmi di lavaggio tra cui trapunte e piumini, sport e pulizia macchina. Il prezzo è di 1399 euro.

lavatrici Miele WDB 020 LW

  • Lavatrice MIELE WDB 020 LW

Lavatrice di libera installazione a carico frontale con un cestello di capacità di 7 chili e una centrifuga con velocità di 1400 giri, è dotata di CapDosing, motore ProfiEco e display directorSensor. Il prezzo è di 799 euro.

Visita la nostra sezione dedicata agli ELETTRODOMESTICI CLICCA QUI

Confronta le lavatrici prima di acquistare

Lavatrice LG TWINWASH

Lavatrici Bosch

Lavatrici Samsung

Lavatrici a doppio cestello

Lavatrice Candy

Articoli Correlati



1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 VOTI, MEDIA: 5,00 SU 5)
Loading...
Condividere