Comprare Casa a Trento: Il mercato immobiliare e prezzi

701
Comprare Casa a Trento

Le zone residenziali e le loro caratteristiche

Trento, capoluogo del Trentino Alto Adige, è una città tradizionale ma in fase di ammodernamento, famosa per essere una città in cui tutto funziona “alla svizzera” e considerata una delle città più vivibili in Italia. In genere Trento viene divisa in tre parti: nord, sud e centrale; lasciando ampia scelta sulla zona in cui abitare.

Le zone residenziali a Trento nord

La zona nord di Trento può essere classificata genericamente come la zona industriale. Se la vicinanza alle facoltà e ai locali universitari è un vantaggio per gli universitari che vivono nella zona centrale, nella zona nord e sud si avrà l’opposto.

Ma a controbilanciare la distanza dai punti di maggiore interesse c’è l’efficienza e frequenza dei mezzi pubblici trentini, rendendo meno importante il problema della distanza. Trento è inoltre una città di modeste dimensioni, quindi facilmente percorribile a piedi o in bici.

Esteticamente la zona nord non sarà di certo come quella centrale, ma d’altro canto gli affitti hanno costi minori, e si trovano due piccoli centri commerciali, diversi grandi negozi e supermercati.

Comprare Casa a Trento

Comprare Casa a Trento nelle zona residenziale a Trento centrale

La zona centrale di Trento è molto vicina alle facoltà di Economia, Lettere, Sociologia e Giurisprudenza, dunque molti universitari spenderanno la maggior parte del loro tempo in questa zona.

Essendo la zona più frequentata dagli universitari la vita notturna qui è più eccentrica che nelle altre zone, con molti locali in cui fare un aperitivo.

Il cuore di Trento è decisamente la zona centrale, e acquistare o affittare un appartamento con vista su Piazza Duomo dà la possibilità di assistere ai bellissimi colori degli edifici, tutto a un costo maggiore.

I posti in cui parcheggiare sono molto pochi, e una porzione molto bassa di essi è gratuita (molti infatti sono a pagamento o con disco orario), rendendola una zona meno ideale per chi ha necessità di utilizzare l’auto.

Comprare Casa a Trento: La zona residenziale a Trento sud

La zona sud è considerata la zona residenziale della città, coronata da meno caos e con la facilità di trovare palazzine o piccole ville in migliori condizioni estetiche, comportando un aumento del prezzo rispetto alla zona nord ma minore rispetto alla zona centrale.

In termini di distanza vanno fatte le stesse considerazioni della zona nord: si è distanti dai punti di maggior interesse, ma si possono raggiungere facilmente con i mezzi pubblici o con mezzi propri. Trovare parcheggio è più facile, rendendola la zona ideale per gli automuniti.

Comprare Casa a Trento: I prezzi medi

Nei primi mesi del 2018 si è registrato un lieve aumento delle compravendite immobiliari a Trento, ma i prezzi sono rimasti pressoché invariati. Per un trilocale tra i 70 e gli 80 metri quadri ci si può aspettare un prezzo tra 250 e 300 mila euro, mentre per un quadrilocale tra 80 e 90 metri quadri i prezzi salgono, con un costo medio tra 300 e 400 mila euro.

Tra i comfort inclusi nel prezzo troviamo terrazzo, cantina e posto auto o box. Secondo Facile.it, nella seconda metà del Luglio 2018 il valore medio degli immobili venduti è stato di 282.230 euro.

Resta informato leggendo altre notizie in campo IMMOBILIARE CLICCA QUI

Ti suggeriamo queste letture

Investire comprando casa a Bari

Acquistare casa a Milano

Comprare casa a Venezia

Comprare casa a Torino

Comprare casa a Aosta

Comprare casa ad Ancona

Comprare casa a Reggio Emilia

Articoli Correlati



1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 VOTI, MEDIA: 5,00 SU 5)
Loading...
Condividere