Traslochi Napoli: Quanto costano?

41
traslochi napoli

Il periodo non esaltante che sta vivendo il nostro Paese, da un punto di vista economico, rende necessario fare grande attenzione alla tenuta dei bilanci familiari, anche in considerazione del fatto che un imprevisto può sempre ripercuotersi su di essi. Proprio per questo motivo sono in molti a guardare con estrema preoccupazione all’ipotesi di dare vita ad un trasferimento in una nuova abitazione.

Anche a Napoli i traslochi non mancano di incutere notevole timore proprio in considerazione dei costi legati ad una simile eventualità.

La prima cosa da fare: il preventivo

Quando si entra nell’ipotesi di effettuare il trasloco, anche a Napoli, la questione dei costi è la prima da considerare. A tal proposito si sconsiglia di ripiegare sull’ipotesi del fai da te, in quanto oltre a comportare un grande sforzo economico sottopone gli interessati a notevoli rischi di carattere fisico e non presenta l’assoluta certezza di risparmiare effettivamente, soprattutto quando le cose da spostare sono molte e ingombranti.

Occorre quindi ripiegare sull’ingaggio di una ditta di traslochi operante a Napoli e il modo migliore per poterla reperire è quella di consultare il web, ove le imprese del ramo gestiscono il loro portale. Proprio sul sito è solitamente possibile compilare un form coi propri dati e tutte le informazioni necessarie per la presa di contatto.

Solitamente proprio online si può avere un primo riscontro approssimativo, ma si consiglia di fissare un appuntamento con un incaricato della ditta per il sopralluogo, atto assolutamente indispensabile per poter avere un documento inoppugnabile che impedisca sorprese il giorno fissato per le operazioni, magari sotto forma di rialzi di prezzo giustificati con strane formule.

Altro consiglio che si sentiamo di fornire per quanto riguarda i traslochi a Napoli riguarda poi la necessità di consultare il maggior numero di imprese possibile, senza fermare la propria ricerca di fronte al primo preventivo favorevole. Anzi, il prezzo più favorevole può rivelarsi la base per intavolare trattative con altre imprese in modo da spuntare condizioni ancora più favorevoli.

traslochi napoli di Vincenzo Matarazzo

Traslochi Napoli: I costi

In via del tutto ipotetica, ricordiamo comunque che i traslochi a Napoli dovrebbero vedere i loro costi attestarsi per quanto riguarda un appartamento di circa 90 metri quadrati tra i 1000 e i 1500 euro, cui si dovrebbero aggiungerne circa 200 per l’utilizzo di una piattaforma elevatrice, ove essa si renda necessaria.

Quando si deve decidere la soluzione definitiva, occorre comunque tenere presente che l’impresa di traslochi cui ci rivolge deve essere in possesso dell’iscrizione all’Albo degli Autotrasportatori, che è obbligatoria proprio per legge. Optare per una soluzione diversa, magari per risparmiare, sottopone al rischio che il carico venga sequestrato dalla polizia stradale, oltre a quello derivante magari dall’impiego di personale non specializzato e di danni a mobili o altri oggetti implicati nelle operazioni di trasporto.

Come abbiamo già ricordato, il sopralluogo è da considerare conditio sine qua non, in quanto proprio esso sta ad attestare la serietà dell’azienda cui ci si rivolge. Se una impresa non lo effettua dovrebbe senz’altro scattare un campanello di allarme sulla sua effettiva professionalità.

Il Nostro consiglio è di affidarvi a:

Traslochi Matarazzo
Via Viola,1 – Ercolano ( Napoli )
www.traslochimatarazzo.it

Ti suggeriamo queste letture

Traslochi a Caserta: come fare per contenere le spese

Traslochi casa da programmare con largo anticipo

Articoli Correlati



1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 VOTI, MEDIA: 5,00 SU 5)
Loading...
Condividere