CUBA: Meta turistica trà sogno e realtà

200
cuba

Tra le mete turistiche più in voga e sempre più ricercate dai viaggiatori più esigenti e trasognanti, Cuba si colloca senza alcun dubbio sul podio, con il suo clima attraente, i ritmi incalzanti e le favolose spiagge caraibiche. Ma la celebre isola del noto arcipelago sudamericano non è solo questo; spiagge, calore, accoglienza e fervide serate davanti al fuoco in compagnia di un ottimo rum, infatti, non sono i soli piaceri che la splendida isola ha da offrire.

Patria di personaggi dalla rilevanza storica, artistica e politica da non sottovalutare, Cuba raccoglie nella sua area circoscritta un insieme di realtà contrastanti e pittoresche, lontane dalla quotidianità e dall’immaginario comune.

Molti sono gli aspetti che, anche nella capita dell’isola, lasciano tuttora trapelare il decadimento e la condizione economica e sociale degradata in cui la Repubblica verte, ma molti sono anche gli elementi che la rendono allegra e caotica, serena ed accogliente, ma soprattutto calorosa e ricca di storia.

Ed è in questo contrasto visivo e di sensazioni che la fotografa Helene Havard è riuscita a catturare tra gli scatti più suggestivi e significativi mai realizzati nella radiosa cittadina di L’Avana, raccontando con le sole immagini l’essenza della vita quotidiana e del passato della città. Ma scopriamone di più.

cuba

CUBA trà sogno e realtà

Caratterizzata da colori pastello, da un’apparente serenità e da splendide atmosfere contraddistinte dalla quiete e dal riposo, gli scatti catturati nel 2016 da Helene Havard rappresentano in pieno l’essenza contraddittoria e sovrapposta dell’intera isola governata da un districato e diffuso decadimento, ormai in lenta ripresa, e da un’atmosfera ed una bellezza paesaggistica uniche e mozzafiato.

La capitale, infatti, gode di una bellezza singolare, legata non solo al clima ed agli elementi paesaggistici peculiari, ma anche e soprattutto al suo essere nei secoli, oggetto di attenzioni ed interesse culturale da parte di artisti, scrittori, intellettuali, viaggiatori e politici.

Tra gli scatti piacevoli e gioviali, i volti e gli sguardi degli abitanti spiccano nel sereno clima dominato dal relax, richiamando alla mente e riportando quasi fisicamente alle storie piene di vita vissuta, di gioie e di dolori, degli uomini e delle donne che hanno qui trascorso la propria infanzia, la propria gioventù, la propria vita.

Il turismo

Cuba, comunque, rappresenta un’ottima meta turistica da aggiungere sia al proprio bagaglio culturale, che da spuntare sulla lista delle mete da sogno da raggiungere nell’arco della propria vita.

Dal punto di vista turistico, infatti, l’isola – specie nelle principali città come L’Avana – si presenta parecchio all’avanguardia ed ospitale, rendendo la permanenza del viaggiatore particolarmente piacevole ed affascinante.

Il rapporto che l’isola ha nei confronti del turista è infatti basato sulla calorosa accoglienza, il cui esempio più emblematico è quello rappresentato dalle casas particulares,  abitazioni che permettono un’economica occasione per conoscere la società cubana dall’interno.

Molte sono, poi, le occasioni per conoscere ed ammirare progetti culturali ed artistici; tipi particolari di teatro capaci di coinvolgere persone con lo scopo di favorire lo sviluppo collettivo ed individuale, o ancora visite guidate alla scoperta della sostenibilità dell’agricoltura.

  • Resta informato sugli stili di vita LIFESTYLE CLICCA QUI

Ti suggeriamo queste letture

L’Immensa gola del Grand Canyon: Storia e turismo

Hudson Yards: New York ha un nuovo quartiere

Viaggio in Portogallo, da Lisbona a Porto e Sintra con i suoi parchi

Le 15 spiagge più belle al mondo

Visitare i monasteri, Il nuovo trend delle vacanze

Articoli Correlati



1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (6 VOTI, MEDIA: 5,00 SU 5)
Loading...
Condividere