SolarReserve, Il leader globale per i progetti a energia solare

559
SolarReserve

SolarReserve è una delle aziende leader globali nello sviluppo di progetti a energia solare, tra cui la produzione di elettricità utilizzando pannelli solari termici e fotovoltaici.

SolarReserve ha inoltre commercializzato un’avanzata tecnologia solare termica con un sistema di riserva integrato che risolve i problemi di intermittenza, un problema nelle altre forme di energia rinnovabili.

Questa tecnologia, sviluppata interamente negli Stati Uniti, è capace di competere con le fonti di energia a combustibile fossile e nucleari, generando energia totalmente rinnovabile e utilizzabile immediatamente.

La compagnia ha progetti in tutto il mondo dal valore di 1.8 miliardi di dollari, con sviluppi e contratti a lungo termine per 775 megawatt di energia, con un totale di 3.4 miliardi di dollari.

SolarReserve

La storia di SolarReserve

SolarReserve è stata formata nel 2008 dalla US Renewables Group, in partnership con la United Technologies Corporation (UTC), per commercializzare avanzate tecnologie concentrate sull’energia solare termica utilizzando sale fuso.

La tecnologia fu inizialmente testata e sviluppata da Rocketdyne per due decenni, con più di 100 brevetti internazionali statunitensi.

Nel 2014, SolarReserve ottenne la proprietà da parte di Rocketdyne della loro proprietà intellettuale e dei loro brevetti, nello specifico per la tecnologia del sale fuso nell’utilizzo di tecnologia solare termica e conservazione dell’energia elettrica.

SolarReserve: Il progetto Crescent Dunes Solar Energy

Il progetto Crescent Dunes Solar Energy da 110 megawatt è il primo al mondo a utilizzare sale fuso nell’ambito dell’energia solare. Ha più di 10.347 specchi (eliostati) che seguono il sole riflettendo e concentrando la luce solare su uno scambiatore di calore, un ricevitore, su una torre di 200 metri.

Crescent Dunes contiene 10 ore di riserva energetica offrendo 500 mila megawatt di energia elettrica all’anno, giorno e notte, a 75 mila case.

Nel settembre 2011, SolarReserve ha ricevuto un prestito di 737 milioni di dollari dal Dipartimento di Energia degli Stati Uniti per il progetto.

Ha un accordo dalla durata di 25 anni con NV Energy per il 100% dell’energia. Il progetto è stato avviato nell’autunno 2015.

SolarReserve: Il progetto Redstone Solar Thermal Power

Il progetto Redstone Solar Thermal Power è un progetto solare pianificato da 100 megawatt locato a Postmasburg, vicino a Kimberley, nel Sudafrica.

Il progetto avrà 12 ore di riserva per offrire energia elettrica a più di 200 mila case Sudafricane. Nel maggio 2019 è stato riportato che il finanziamento per il progetto Redstone sia quasi completato.

Il progetto Aurora Solar Thermal Power

Il progetto Aurora Solar Thermal Power è stato una proposta per una centrale da 150 megawatt da costruire a circa 30 chilometri a nord di Port Augusta nel sud dell’Australia.

Il progetto è stato stimato a 650 milioni di dollari australiani e da completare nel 2020.
Il 5 aprile 2019, il ministro dell’energia Dan van Holst Pellekaan ha annunciato il cancellamento del progetto.

Il progetto Copiapò Solar

Il progetto Copiapò Solar vicino Copiapò nella regione dell’Atacama, in Cile, è un progetto da 260 megawatt di energia solare ibrida che utilizza energia CSP (Concentrated Solar Power, energia solare concentrata) e PV (Photovoltaic, fotovoltaico).

Avrà 14 ore di riserva da offrire a oltre 560 mila case in Atacama. Il progetto è il primo del suo genere in Cile e sarà la centrale elettrica a energia solare più grande del mondo.

  • Resta informato con le Notizie sull’Ambiente CLICCA QUI

Articoli Correlati



Vai su Amazon.it per scoprire tutti i prodotti sulla Casa. CLICCA QUI
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 VOTI, MEDIA: 5,00 SU 5)
Loading...
Condividere