Scopriamo quando usare il cartongesso curvo

183

Utilizzo di pannelli in cartongesso

I pannelli di cartongesso, disponibili in varie misure e spessori, sono utilizzati in diversi settori per realizzare pareti, soffitti e divisori. Sono facili da lavorare, si tagliano semplicemente con la sega e si trasportano altrettanto facilmente. Realizzati con anima di gesso, i pannelli sono trattati con resine speciali che li rendono particolarmente robusti e adatti ad essere trattati con isolanti, coibenti, o essere rifiniti con pitture e finiture a vista. Per ottenere maggiori prestazioni è diffuso l’utilizzo del cartongesso Knauf, che ha delle caratteristiche speciali rispetto agli altri pannelli in circolazione.

pannelli in cartongesso

Caratteristiche del cartongesso curvo Knauf

Ideali per finiture d’interni, i pannelli in cartongesso Knauf sono lastre in gesso rivestito e prodotto in varie versioni, spessore e dimensione. Il nucleo di gesso, ottenuto dalle rocce naturali, è rivestito da entrambi i lati con fogli di speciale cartone, ricavato da carta riciclata. La particolare microporosità della lastra assicura un’eccellente permeabilità al vapore acqueo, oltre che elevata traspirazione delle superfici, garantendo un ambiente confortevole e salubre. Innovativi anche i pannelli in cartongesso curvo Knauf, studiati appositamente per realizzare pareti e contropareti dal profilo curvo, ma anche cupole, volte e creare anche disegni particolari come gli incroci proprio nelle volte.

pannelli in cartongesso curvo

Quando usare il cartongesso curvo Knauf

Il cartongesso curvo Knauf è dunque una speciale linea innovativa che consente di affrontare e risolvere con successo qualsiasi esigenza relativa ai profili curvi. L’applicazione del cartongesso curvo Knauf è veloce e si può montare senza dover ricorrere alla punzonatrice, una soluzione pratica che consente di agire con la massima rapidità. La caratteristica principale del cartongesso curvo Knauf consiste nella possibilità di poterlo curvare in tutti e tre gli assi, sagomandole a mano: le lastre si mantengono nella forma desiderata, sia che si tratti di semplice profilo curvo o di volta o incrocio, e consentono di applicare qualsiasi tinta o  decorazione.