Pannelli murali anti raggi x per una protezione sicura

299
pannelli murali anti raggi x

La disciplina che regola la radioprotezione obbliga all’uso di strumenti volti a proteggere dalle radiazioni, per preservare lo stato di salute e di benessere dei lavoratori e degli individui che svolgono determinate attività e anche per tutela dell’ambiente.

Creati per rispondere con adeguatezza a questa richiesta, i pannelli murali anti raggi x sono una soluzione all’avanguardia per tutelare un’ampia gamma di ambienti in diversi settori e garantire la massima protezione.

Scopriamo come sono realizzati e a cosa servono.

Cosa sono i pannelli murali anti raggi x

Realizzati con materiali di altissima qualità e tramite un processo produttivo che garantisce la sicura efficacia, i pannelli murali anti raggi x sono dei pannelli schermanti che proteggono dalle radiazioni che possono risultare pericolose.

Questi pannelli infatti mettono al riparo dalle radiazioni ionizzanti, sono costituiti da un sistema di compensato rivestito al piombo progettato per ricevere qualsiasi tipologia di finitura sulla superficie.

Oltre ad essere del tutto schermanti alle radiazioni, i pannelli murali sono molto facili da applicare e vengono progettati e realizzati tenendo come priorità assoluta la qualità.

Sono curati nei minimi dettagli e offrono al cliente la certezza di poter contare su prodotti rifiniti nei particolari, in grado di garantire protezione sicura.

A cosa servono e dove vengono installati

I pannelli murali anti raggi x servono per creare una barriera di sicurezza contro le radiazioni, dando vita a vere e proprie pareti protettive in ambienti che sono a rischio.

Questi ambienti possono essere ambulatori medici, ospedali, case di cura, reparti radiologici e non, laboratori di analisi, uffici delle dogane, medicina nucleare, studi odontoiatrici e molto altro.

In pratica, sono utili in tutti gli ambienti in cui vengono utilizzati raggi X. La protezione di questi pannelli è straordinaria e rappresentano quanto di meglio ci sia per tutelarsi dalle radiazioni che se assorbite a lungo andare possono rivelarsi pericolose.

Per essere altamente affidabili e sicuri i pannelli anti raggi x devono rispettare tutti i requisiti di sicurezza richiesti dalle Norme Europee, e per questo bisogna rivolgersi assolutamente ad aziende specializzate nel settore, che possono garantire i requisiti richiesti.

Modelli di pannelli anti raggi x

Realizzabili fissi e mobili, per soddisfare qualsiasi esigenza e poterli utilizzare al meglio, i pannelli anti raggi x in cartongesso vengono realizzati con doppia lastra e vengono ancorati a parete tramite dei tasselli speciali che vengono fissati lungo il bordo esterno, senza la necessità di praticare dei fori.

Possono essere collocati stabilmente per coprire intere pareti oppure possono essere inseriti in supporti di varie grandezze e dimensioni da poter trasportare e utilizzare in più ambienti. Possono anche essere installati in maniera tale da creare interi ambienti e in questo caso la schermatura delle giunture viene garantita da una sovrapposizione perfetta della lastra di piombo.

I pannelli sono realizzabili in vari spessori, per poter essere collocati a pareti, soffitti e pavimenti di ambienti a raggi X che necessitano di protezione da livelli di radiazione bassi e medi.

Questi pannelli assicurano quindi moltissimi vantaggi, primo fra tutti la protezione assoluta e non richiedono oltretutto particolare manutenzione.

Rivolgersi ad un’Azienda specializzata, come la Nabo Tek srl, nella produzione, realizzazione e installazione, è di fondamentale importanza.

Articoli Correlati



Vai su Amazon.it per scoprire tutti i prodotti sulla Casa. CLICCA QUI
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 VOTI, MEDIA: 5,00 SU 5)
Loading...
Condividere