Festa in giardino: 4 consigli per un garden party perfetto

2514
festa in giardino

Il giardino di casa può essere lo spazio ideale per organizzare momenti perfetti per celebrare avvenimenti importanti o semplicemente trascorrere una bella giornata in compagnia dei nostri amici o della nostra famiglia. Chi ha a disposizione questo spazio, amerà prendersene cura tutti i giorni e vorrà sfruttarlo al meglio per occasioni come queste.

Ma che dire di feste a tema? ovvero quegli avvenimenti particolari durante i quali sono necessari quei dettagli in più che fanno la differenza?

Addobbi, decorazioni, colori, giochi di luci e piccoli accorgimenti che contribuiranno a creare l’immaginario della nostra festa, trasportando i nostri ospiti all’interno di una situazione davvero piacevole. Abbiamo raccolto per te alcuni tips essenziali, facili da realizzare ma efficaci per aiutarti a preparare al meglio il tuo giardino per una fantastica festicciola.

 

Step 0: Individua il tema della tua festa

Prima di iniziare con gli acquisti è necessario avere bene in mente un filo conduttore, un concept che leghi a dovere tutta l’oggettistica che posizionerete all’interno del vostro giardino.

Mettere insieme oggetti su oggetti senza un criterio non ti aiuterà a preparare una location suggestiva, ma soltanto molto disordine (a meno che non sia questo il tema della serata =D).

Pensa piuttosto a quale potrebbe essere il nucleo tematico della tua festa e prova ad arredare il tutto a partire da quello. Un revival anni ’60? Un party intergalattico tema Star Wars? Un sobrio ed elegante aperitivo tra colleghi? Ad ogni situazione le sue giuste decorazioni.

 

Colori, colori e ancora colori

La migliore decorazione da giardino del mondo passa per la giusta scelta di colori e dalla loro buona combinazione. Scegli quella giusta in base al tipo di ricorrenza che devi festeggiare. Scegli colori vivaci ed accesi per creare un’atmosfera giornaliera fresca e divertente.

Scegli colori che richiamino il rustico e l’ambiente accogliente di casa per organizzare un barbecue di successo. Opta invece per colori sobri e più contenuti, come il bianco, il panna o il beige per un apericena più elegante.

Che sia un battesimo, un compleanno, un anniversario o un evento speciale, scegliere le giuste tonalità cromatiche porterà senza dubbio un grande valore aggiunto al tuo allestimento.

Special tip: non esagerare. A tutti piacciono i colori ma a non i pastrocchi. Meglio scegliere meno tonalità e abbinarle con cura che lasciarsi prendere la mano e riempire l’ambiente a disposizione di contrasti strampalati con il solo risultato di infastidire.

 

Quali decorazioni?

Ghirigori, nastri colorati, candele, ghirlande, palloncini e chi più ne ha più ne metta. Gli oggetti da utilizzare come decorazioni sono il cuore dell’allestimento e contribuiranno più di tutte alla creazione dell’atmosfera giusta. Azzeccare i dettagli è fondamentale, prendendosi la libertà di osare e sbizzarrirsi.

Che sia plastica o carta c’è un gran numero di tipi di decorazioni tra le quali scegliere a seconda del tema del tuo evento in giardino.

Le lanterne giapponesi di carta sono suggestive e sempre azzeccate. Portano colore durante il giorno e di notte creano atmosfera con la loro luce soffusa. Le forme in carta velina possono essere adatte a situazioni in cui si vuole creare un clima più allegro. Tante forme e colori diversi vi aiuteranno a creare la giusta situazione, sottolineando la tonalità che avevate pensato per il vostro party perfetto.

Le ghirlande sono un must di ogni festa in giardino che si rispetti, soprattutto per quelle a tema natalizio. Appendile agli alberi, o alla porta d’ingresso del tuo giardino, falle pendere dai rami o usale per decorare i tavoli. Conferiranno istantaneamente un tocco di colore e di carattere al tuo allestimento.

Se hai degli alberi in giardino non puoi lasciarti scappare l’occasione di decorarli e colorarli a dovere. Utilizzali come punto strategico per sottolineare il tema della tua serata con decorazioni colorate e dettagli di ogni tipo. I loro rami sono perfetti per appendere lanterne, nastri colorati, ghirlande, lampade e illuminazione a tema. I loro tronchi per essere avvolti di nastri colorati e fantasiosi.

Special tip: osa con l’arredamento. Puoi costruire tavoli e sedie a partire praticamente da qualsiasi cosa. Bancali, libri, tronchi, semplici cuscini, barili e bauli e chi più ne ha più ne metta. Basta che sia in linea con il tema che hai scelto per la tua festa.

 

La magia della luce

Bellissimo un aperitivo o un pranzo in giardino sotto la luce del sole, ma non reggono il confronto se comparati alla magia della sera. Trascorrere la serata in giardino, sorseggiando un cocktail fresco o un calice di vino rosso, nel caldo clima appositamente creato da morbide luci soffuse, renderà il vostro party difficile da dimenticare. Come fare per realizzare questo sogno?

Oltre a tutti i consigli precedenti qui entra in gioco un altro player importantissimo: l’illuminazione. Posizionare luci dal giusto calore nei giusti punti strategici formerà giochi di luci e ombre in grado di creare spazi suggestivi ed accoglienti. La chiave per riuscire a creare la cosiddetta “situa” sta proprio qui.

Lume di candela, abat-jours da arredamento posizionate in modo strategico, lampadine pendenti da un ramo all’altro. Osare, osare osare, ma senza dimenticarsi della sicurezza.

Special tip: meglio non giocare con l’elettricità. Se non siete pratici con allacci elettrici, fili pendenti, prese e quant’altro meglio contare sull’intervento di un esperto competente nei lavori di casa, magari scegliendone uno tra i tanti portali che ti mettono in contatto con esperti nei lavori di casa più vicini a te, come il marito in affitto, che possa sistemare tutti gli allacci stabilmente in totale sicurezza.

Di spunti ce ne sono fin troppi, basta non limitare la propria fantasia e osare per realizzare ambienti fantastici in cui riuscire a evadere almeno per un giorno di festa.

Grazie a tutte le decorazioni, le luci e ai colori tu e i tuoi ospiti passerete momenti fantastici da vivere assieme. Che stai aspettando?

Resta informato sul mondo del GIARDINAGGIO CLICCA QUI

Condividere