Ecobee4, il termostato che funziona con alexa

464
Ecobee4

Ecobee4 è il primo termostato intelligente che funziona con Alexa, l’assistente personale sviluppato dalla nota azienda statunitense Amazon. Costa intorno ai 210 euro e viene fornito con dei sensori che vengono posizionati nelle camere e permettono il continuo monitoraggio della temperatura e dell’umidità, donando tutti i confort possibili.

Ecobee4

Specifiche tecniche

Scopri tutti i Prodotti Hi-Tech su Amazon.it

Prima di tutto, ciò che lo rende speciale, è la facilità di installazione. Infatti grazie alla guida e alla procedura dettagliata nell’applicazione bastano circa 30 minuti per montare il tutto. Come abbiano detto è dotato di Alexa, grazie alla quale è possibile controllare il termostato con la propria voce a distanza, captando quest’ultima anche da distanze notevoli. In contro a ciò troviamo la debolezza dell’altoparlante di Ecobee4.

L’app di ecobee4 è dotata di geofencing, dove possiamo creare un perimetro virtuale associato ad un’area geografica reale, impostandolo in maniera tale che, se dovessimo entrare in quest’area, si accendano i riscaldamenti e trovare la casa calda. La funziona è disponibile solo per Android, per gli utenti iOS è necessario utilizzare HomeKit.

Come funzionano i sensori ambientali

Scopri tutti i Prodotti Hi-Tech su Amazon.it

I sensori ambientali hanno una forma di disco e servono a monitorare più stanze della casa. I sensori includono un sensore di movimento che indica loro se una stanza è occupata o meno e permette al sensore ambiente di eseguire diverse funzioni importanti. Se una stanza è occupata, i sensori ambiente possono ignorare le programmazioni.

Inoltre i sensori ambiente forniscono un comfort aiutando Ecobee4 a ottimizzare la temperatura nelle stanze occupate. Mentre i termostati più intelligenti misurano solo la temperatura nella stanza in cui risiedono, i sensori ambiente utilizzano i sensori di temperatura incorporati per comunicare a Ecobee4 quali stanze sono occupate e la temperatura della stanza occupata.

Se, per esempio, ci si trova propria camera da letto e tutte le altre stanze sono vuote, il termostato regola la temperatura della camera da letto alla temperatura desiderata, anche se ciò comporta un calo o un aumento delle temperature nelle altre stanze.

Questa funzione viene chiamata “Follow Me” e assicura che la temperatura in una stanza occupata sia sempre ottimale.

Infine, se si desidera ottenere il controllo totale, è possibile utilizzare una funzione denominata “partecipazione del sensore”. Questa funzione è simile a Follow Me, ma anziché scegliere automaticamente a quale sensore ambientale assegnare priorità, Ecobee4 si affida ai sensori ambiente scelti.

Si può impostare quale sensore intelligente deve prendere le letture in modo che quando ci si trova in una determinata stanza, si fa in modo che il termostato dia la priorità al sensore ambientale nella stanza desiderata.

Ecobee4 può accoppiarsi con un massimo di 32 sensori intelligenti, ma ciò non vuol dire che sono necessari. Infatti, in media bastano dai 3 a 5 sensori che completano il lavoro. Se sei un utente attuale di ecobee3, i tuoi sensori intelligenti ecobee3 funzioneranno anche con ecobee4.

Ecobee4: Risparmio Energetico

Scopri tutti i Prodotti Hi-Tech su Amazon.it

Utilizzando Ecobee4 si hanno notevoli risparmi energetici, dato che il tutto viene controllato da sensori in maniera intelligente. Si può risparmiare fino al 23% annuo per i costi di riscaldamento o raffreddamento, inoltre il dispositivo si ripaga da solo in meno di 2 anni.

  • Segui la Nostra Sezione sulla Tecnologia CLICCA QUI

Articoli Correlati



Vai su Amazon.it per scoprire tutti i prodotti sulla Casa. CLICCA QUI
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 VOTI, MEDIA: 5,00 SU 5)
Loading...
Condividere