Come spurgare i termostati

363

Spurgare un calorifero vuol dire espellere l’aria che è rimasta all’interno poiché riduce la loro efficienza. Prima di iniziare l’operazione dello spurgo del termostato spegnere la caldaia, individuare il termosifone non funzionante e aprire la valvola di spurgo situata generalmente nella parte alta del calorifero. La valvola può essere di tre tipi: a rondella, a vite, o potrebbe essere aperta con la chiave. Se la tua casa è su due livelli spurga prima quelli del piano terra e poi quelli del piano superiore, per non far andare le bolle su tutto il circuito.

 

Svita la valvola lentamente

Quando sviti una valvola di sfiato, fallo lentamente e colloca sotto un recipiente per raccogliere l’acqua che uscirà. Svita la valvola di spurgo e fai uscire abbastanza acqua fino a quando non senti più il rumore dell’aria all’interno del calorifero. Poi riavvita la valvola e fai la stessa cosa con tutti i caloriferi del tuo impianto. Infine, controlla il livello dell’acqua nell’impianto aggiungi altra acqua se occorre.

Articoli Correlati



Ottieni 4 preventivi per ristrutturazione casa
(COSA NE PENSI DI QUEST'ARTICOLO? DAI IL TUO VOTO!!!)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Condividere