Colori natura: sfumature di verde e terra per l’arredamento colorato

156
Colori natura

Soddisfare il desiderio di natura tramite l’arredamento colorato

Le nuove mode relative ai colori per l’arredamento domestico prevedono un uso più accentuato e giocoso del colore, con combinazioni di tonalità in contrasto oppure in armonia l’una con l’altra, così come un declino delle pareti monocromatiche.

In primissimo luogo, i colori opachi e terrosi, manifestazioni precise di una rinnovata affermazione del nostro desiderio di natura, rimangono di tendenza.

Parleremo, quindi, della fiera Maison & Objet di Parigi, la quale coincide col punto d’incontro internazionale per i professionisti del design, dell’arredamento e del lifestyle.

Ogni anno, per due volte l’anno, a gennaio e a settembre, la kermesse di moda riunisce oltre 3000 espositori, e quasi novantamila espositori.

Il rosso sangue e arancione

Miscele di colori caldi e vivi come il bordeaux, il rosso vino e il rosso sangue sono assolutamente le nuove mode dell’anno, grazie alla loro precisa abilità di modellare atmosfere energiche e perfette per riscaldare i nostri interni domestici.

Il lime e verde mandorla

Gli schemi di colore più interessanti prevedono l’impossibilità di non citare questa combinazione di sfumature di verde.

Il verde abete, ad esempio, è il grande colore del 2019, appare ancora qui e lì nelle riviste di moda, mentre il nuovo verde si tinge di un pizzico di giallo e inizia a tendere verso un verde oliva-cachi più rossastro.

Molto popolari sono anche il verde rame, il lime e il verde mandorla, che sono sopravvissuti all’era scandinava.

Un rimando alla natura è sempre il benvenuto all’interno delle nostre abitazioni.

Colori natura: Il beige, tortora e miele

Queste colorazioni sono dei classici senza tempo, più che delle novità. Ma non c’è davvero nessun modo migliore di ravvivarli del combinarli insieme in una miscela critica: il tortora ha fatto un grande ritorno, accompagnato da giallo senape, fulvo e terra di Siena.

I colori della natura: Il verde cachi, lime e rosa

Qual è il miglior colore da abbinare al cachi o al verde oliva? Al fine di dare un tocco in più a queste tonalità rilassanti, davvero nessun colore batte un rosa cipria o un color pesca: tonalità contrastanti ma forti che aggiungono calore senza prevaricare gli altri colori, come dei bei fiori in un prato verde.

Queste combinazioni generano un’atmosfera ispirata alla natura, evocando l’allegria e l’energia della primavera.

Colori naturali: Il bordeaux, blu-verde e antracite

Il contrasto fra verde e bordeaux deve essere considerato con cautela: è possibile scivolare facilmente in una combinazione di colori natalizi, ma uno stratagemma valido per dargli un’aria più complessa ed elegante è l’accostamento con il verde oliva, il lime e il blu pavone, poi l’antracite o il beige.

Il blu, arancione e rosa come colori natura

Il blu ha numerose sfumature: abbiamo ammirato tanto blu pavone e blu “Klein”. Il blu negli ultimi anni è stato uno grande protagonista, ma sembra essere in decisivo declino.

Negli ambienti dediti alla moda, il blu è stato sfumato con tocchi di rosa e terra di Siena, ma anche di fulvo, che restituiscono un contrasto molto meno aggressivo rispetto all’arancione.

Resta informato su IDEE ARREDO CLICCA QUI

Articoli Correlati



1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 VOTI, MEDIA: 5,00 SU 5)
Loading...
Condividere