Arredare con i tappeti: Idee per rinnovare casa

272
arredare con i tappeti

Arredare con i tappeti, tante idee di design da cui trarre ispirazione per conferire un tocco di personalità alla propria casa. I tappeti sono un complemento d’arredo indispensabile, qualunque sia il loro stile. Scaldano anche gli ambienti più freddi, creano continuità e vanno a personalizzare stanze spoglie dall’arredamento banale. Perché a volte basta solo il tappeto giusto per cambiare aspetto anche agli ambienti più anonimi.

Per un tocco di colore e vivacità tra le pareti domestiche, le proposte di design di Arte Espina, Brink and Campman rappresentano la soluzione ideale coniugando materiali di alta qualità e fantasie originali, decisamente fuori dal comune. Righe, fiori, disegni geometrici, cerchi di varie tonalità e forme conferiranno agli interni un tocco raffinato di tendenza.

Se fino a qualche tempo fa i vecchi maglioni finivano nella spazzatura o tutt’al più nel guardaroba vintage, oggi il mondo del design li rivisita in maniera innovativa, dando vita a originali e soffici tappeti per la casa. Dai modelli fai da te in stile shabby chic a quelli nordici impreziositi da trecce e motivi ispirati alla foresta.

Arredare con i tappeti, idee per arredare casa

Un must degli ultimi tempi, complice le nuove tendenze che privilegiano lavorazioni e tessuti eco-friendly, i tappeti in fibre naturali si contraddistinguono per il loro stile essenziale e le tonalità neutre, dal bianco al beige fino alle sfumature del marroncino. Interessanti i modelli proposti dal brand francese Maisons du Monde, in stile marcatamente etnico o decisamente moderno per adattarsi ai gusti più disparati.

Un grande classico rivisitato in chiave moderna dai maggiori brand di arredamento, Ikea in testa. Il pelo lungo è ideale per conferire calore a un ambiente un po’ scialbo, soprattutto durante la stagione freddaIkea propone diversi modelli nelle tonalità classiche del Nord Europa, privilegiando il bianco candido: dalle linee più classiche come Adum e Vitten fino ai Persisk Gabbettappeti a pelo lungo dai motivi persiani, annodati rigorosamente a mano.

Complemento d’arredo di inestimabile pregio, il classico tappeto orientale di manifattura antica o moderna. I più costosi sono quelli realizzati al telaio con tecniche della tradizione, ma il mercato propone delle valide alternative low cost, come i tappeti orientali realizzati industrialmente con l’utilizzo di fibre naturali e sintetiche. Più economici dei persiani, i kilim turchi senza vello, caratterizzati da particolari geometrie e tinte naturali.

Articoli Correlati



(COSA NE PENSI DI QUEST'ARTICOLO? DAI IL TUO VOTO!!!)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Condividere