Come arredare un angolo studio

4994
Come arredare un angolo studio

Non a tutti serve, ma per molti è indispensabile avere un luogo nella propria casa adibito alla concentrazione e allo studio che deve anche essere comodo per il corpo e la sua postura.

Per creare un angolo studio confortevole, le cose da scegliere sono:

        • Per prima è sicuramente la scrivania che deve essere abbastanza ampia per contenere sia uno spazio libero per scrivere o disegnare, sia lo spazio per il computer. Bisogna prestare poi attenzione anche allo spazio per sedia e gambe sotto al piano di lavoro, che deve essere ampio e comodo.

Si può scegliere una scrivania normale o una angolare se si ha bisogno di molto spazio e poi bisogna scegliere anche il materiale; esistono legni molto belli e colorati, ma esistono anche scrivanie con piano in vetro, anche completo di motivi decorativi, ma per avere una scrivania il più possibile funzionale si consiglia un piano d’appoggio poco riflettente, opaco e meglio se di colori tenui o neutri.

[wpmoneyclick id=17966 /]

    • La seconda cosa è sicuramente l’illuminazione e la scrivania dovrebbe infatti essere posizionata vicino ad una finestra per godere della luce naturale durante il giorno. Per la sera, la scrivania deve essere dotata di una lampada da tavolo che illumini in modo diretto la superficie di lavoro; meglio se la lampada ha una lampadina a risparmio energetico di almeno 18 watt, che corrispondono ai 90 di una lampadina normale, oppure di una lampadina a luce blu, realizzata apposta per la zona lavoro.
  • L’ultima cosa essenziale per realizzare un buon angolo studio sono gli accessori, quindi cassetti, mensole, librerie, porta cd, porta oggetti, portapenne, set da scrivania vari, in modo da mantenere sempre l’ordine, che in una postazione di lavoro o studio è essenziale.
        • Prima di comprare il necessario, sarebbe utile pensare a dove posizionare l’angolo studio; se realizzarlo con una nicchia nel muro oppure in una zona a parte.
        • Bisogna prendere le misure dello spazio a disposizione e prendete nota di cosa serve avere sempre a portata di mano quando si studia  o si lavora alla scrivania; così una volta in negozio si possono scegliere tutti gli elementi avendo bene in mente le caratteristiche sopra descritte.
Condividere