Il miglior antistaminico naturale è il sesso

168
antistaminico naturale

Sul fatto che la stagione, visivamente parlando, più bella sia la primavera c’è poco da discutere, però sappiamo anche che la primavera porta con sè molte gioie ma altrettanti dolori, infatti le giornate sono più lunghe, il clima più caldo e le piante si riempiono di fiori; ed è esattamente in questo momento che le allergie prendono piede e cominciano ad importunare una larghissima fascia della popolazione. Così inizia il calvario di antistaminici, antibiotici etc..

Cos’è l’antistaminico?

L’antistaminico ha come compito quello di tenere sotto controllo e talvolta bloccare il sistema immunitario che in momenti sensibili come quelli dei mesi primaverili diventa particolarmente sensibile ed irritabile così da trasformarsi da alleano fondamentale a nemico.

Infatti le allergie rappresentano le malattie immunitarie più diffuse, per via del mal funzionamento del sistema immunitario stesso.

Gli agenti esterni con i quali entrano in contatto le difese immunitarie in questo caso sarebbero i pollini, i quali non recano nessun tipo di danno al corpo umano ed alla sua salute, per questo non dovrebbero dare nessun tipo di risposta di difesa, quando lo fanno si parla di mal funzionamento e di allergia.

L’unica soluzione per alleviare i continui fastidi di una risposta immunitaria alterata è quello di utilizzare l’antistaminico.

Una soluzione rivoluzionaria

Sembra che i rapporti sessuali siano stati inseriti i nella lista delle attività che riescano ad avere un’azione di antistaminico naturale, tanto che se praticato quotidianamente riesca ad disostruire completamente le vie aeree.

Lo studio che ha portato a questa dolce scoperta è stato condotto da un neurologo Sina Zarrintan della Tabriz Medical University; la teoria di base si spiega perché i rapporti di coppia possono alleviare le allergie consiste nel fatto che sia il sistema ormonale genitale che il sistema respiratorio siano direttamente gestiti dal sistema nervoso simpatico, così che una volta iniziata la pratica sessuale sarebbe essa stessa la causa del restringimento dei piccoli capillari disseminati per tutto il corpo, avendo così una funzione che andrà ad attenuare tutti i sintomi delle allergie.

Le scoperte non sono finite però, infatti la ricerca ha anche scoperto che gli uomini riescono ad ottenere maggiori benefici rispetto alle donne, in quanto ad esempio la febbre da fieno è strettamente collegata all’eiaculazione, ragione per cui il genere maschile è più favorito nella risoluzione del problema attraverso il rapporto col partner.

Quindi se anche voi dai primi giorni di primavera siete travolti da un innumerevole quantità di sintomi, tra cui sinusite, mal di gola, lacrimazione degli occhi e chi più ne ha più ne metta; forse il rimedio migliore, e sicuramente anche il più salutare e divertente potrebbe essere quello di fare del sesso, chiaramente se sarà una pratica giornaliera gli effetti saranno continui ed a lungo termine ed andranno quasi ad eliminare tutti quei sintomi che non ci permettono di vivere in serenità le nostre amate ed odiate primavere.

Anche se ancora non ci sono prove cliniche che diano ragione alla ricerca, una cosa in questo caso è certa, tentar non nuoce!

  • Segui la Nostra Sezione su Salute e Benessere CLICCA QUI

Ti suggeriamo questa lettura

Impotenza Sessuale: Lavori e problemi alla libido

Articoli Correlati



1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 VOTI, MEDIA: 5,00 SU 5)
Loading...
Condividere