Unire Soggiorno e Angolo Cottura

957

E’ certamente possibile unire il soggiorno e l’angola cottura apportando alcuni accorgimenti ed alcune modifiche. Per rispondere alle esigenze espresse è sufficiente demolire i tavolati che definiscono l’attuale cucina, esclusa una piccola porzione che viene riutilizzata, e costruire un nuovo tramezzo verso l’ingresso. In questo modo si isola la zona cottura e si ricava una nicchia guardaroba. E’ possibile creare uno spazio aperto mantenendo gli impianti nella posizione originaria, in modo da attrezzare la cucina sui due lati. 

Il salotto puo’ essere arredato con pochi elementi funzionali disposti in grado ed in modo da ottimizzare lo spazio disponibile. Un ampio divano puo’ essere orientato verso il televisore che puo’ essere installato sulla porzione di parete di fianco al tavolo. Un altro esempio, il mobile buffet, poco profondo ma lungo, il quale puo’ completare l’arredamento senza ostacolare il passaggio verso la notte.

Unire Soggiorno e Angolo Cottura

Anche il guardaroba puo’ essere inserito. La nuova parete che divide l’ingresso della cucina definisce infatti una nicchia, se bene sfruttata con un’armadiatura e attrezzata nella maniera opportuna, puo’ fungere da guardaroba-ripostiglio. Una situazione questa decisamente ideale per rendere gli spazi non solo funzionali ma adattati alle nostre esigenze.

Oggi che si scelgono apparecchi a schermo piatto, diventa possibile fissarli al muro tramite appositi supporti. Nei modelli recenti per stabilire la giusta relazione tra grandezza del video e posizione delle sedute, basta moltiplicare la dimensione espressa in pollici per 3,75 

Articoli Correlati



(COSA NE PENSI DI QUEST'ARTICOLO? DAI IL TUO VOTO!!!)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Condividere