Come scegliere correttamente i serramenti blindati

206

Le finestre sono uno dei punti deboli per la sicurezza della casa. Soprattutto se si abita a pian terreno, o ai primi piani, non basta organizzarsi con una porta blindata per proteggere la propria abitazione e la famiglia: spesso, le introduzioni da parte di ladri e scassinatori, avvengono proprio tramite le finestre.

I dati sui furti in casa e in villa
I criminali esperti sanno che, ormai, la maggior parte delle persone si è organizzata contro le loro introduzioni in casa o in villa, installando porte e portoni blindati. Purtroppo, sanno anche che le finestre, spesso, restano un punto debole, che non sempre si ritiene di dover funzionalizzare alla sicurezza. I dati, infatti, sottolineano come la maggior parte dei furti in casa avvengano per l’introduzione dei malintenzionati attraverso la manomissione delle finestre. È importante, quindi, se si vuole mettere in sicurezza la propria abitazione, non trascurare i serramenti e propendere per quelli blindati, soprattutto se si abita in una villa o villetta, in una zona poco tranquilla o ai primi piani di un palazzo o palazzina. Installare dei serramenti blindati può tornare utile anche per isolare meglio, sia termicamente che acusticamente, la propria casa. Infatti, questo tipo di infisso è in grado di chiudere ermeticame
nte le fessure delle finestre e rendere gli ambienti domestici più confortevoli anche dal punto di vista della temperatura e del silenzio.

364serramenti blindati

I serramenti blindati: cosa sono e a cosa servono
I serramenti blindati servono, principalmente, a rendere le finestre impossibili da manomettere. Questo impedisce ai malintenzionati di potersi introdurre in casa passando dalle finestre, facendo anche danni ingenti a causa dei vetri rotti o degli infissi stessi danneggiati. I serramenti antieffrazione ed antintrusione sono realizzati in acciaio: un materiale che in nessun modo può essere rotto, staccato dalla sua locazione o tagliato per potersi introdurre in casa. Rendono, quindi, la casa totalmente sicura da questo punto di vista. Inoltre, una corretta installazione dei serramenti blindati è in grado di isolare in modo particolarmente efficiente gli ambienti domestici sia termicamente che acusticamente. Oltre a godere della tranquillità nei confronti di ladri e criminali, scegliendo questa tipologia di infissi per le finestre si ottiene anche una casa più confortevole e più vivib
ile, e si può risparmiare energia elettrica.

Dove acquistare e come installare gli infissi di sicurezza
I serramenti blindati sono un investimento importante e, come tutti gli acquisti di un certo peso, vanno valutati attentamente, per qualità e funzionalità. È consigliabile acquistare prodotti di brand rinomati per la loro esperienza in questo campo specifico, ad esempio quelli scelti e proposti da Alladin by Proart . Per quanto riguarda l’installazione, trattandosi di dispositivi che devono garantire prestazioni di sicurezza, è importante affidarsi ad operai specializzati in blindati. Questo perché un serramento non installato ad opera d’arte potrebbe perdere la sua efficacia ed essere manomesso facilmente da un criminale esperto. I serramenti di sicurezza sono realizzati in acciaio, anche se esteticamente risultano esattamente uguali a quelli tradizionali, perché in commercio ne esistono di tutti i tipi per quanto riguarda la decorazione: alcuni s
ono dipinti per sembrare di legno, altri colorati, in modo da poterli tranquillamente abbinare allo stile della propria casa e delle proprie finestre, per un risultato estetico elegante.

Articoli Correlati



(COSA NE PENSI DI QUEST'ARTICOLO? DAI IL TUO VOTO!!!)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Condividere