Quali sono i quartieri più belli dove abitare a Roma?

110
abitare a roma

Non basterebbe un libro per riportare tutte le frasi e le espressioni di amore e ammirazione che riguardano Roma: la capitale del mondo (caput mundi); la città eterna (urbs aeterna), la capitale della fede (caput fidei; è infatti la sede del Papa, appunto vescovo di Roma); caratterizzata da un inestimabile patrimonio artistico-culturale nessuno può negarne l’immenso fascino; il romanissimo cantautore Antonello Venditti ne canta la bellezza dicendo: “Quanto sei bella Roma quann’è er tramonto, quando l’arancia rosseggia ancora sui sette colli e le finestre so’ tanti occhi che te sembrano dì: quanto sei bella!”; l’indimenticato e indimenticabile Alberto Sordi ha detto di questa città: “Roma non è una città come le altre. È un grande museo, un salotto da attraversare in punta di piedi”.

È normale che, di fronte all’entusiasmo e all’ammirazione che tutti provano per questa monumentale e meravigliosa città, sorga spontaneo domandarsi quali siano i quartieri più belli dove abitare a Roma; domanda che passa da curiosità a necessità nel caso di quelle persone che cercano delle case in affitto a Roma.

Proviamo quindi a fornire una pratica guida per facilitare una ricerca che può non essere semplicissima; la capitale d’Italia è infatti una vera e propria metropoli; conta infatti quasi tre milioni di abitanti; è il terzo comune più popoloso dell’Unione europea (viene dopo Berlino e Madrid) e, con una superficie di 1.287 km2, ha il record di comune più esteso della Comunità europea.

I più bei quartieri dove abitare a Roma

Parlando dei quartieri più belli della capitale d’Italia non si può ovviamente non partire dal centro storico, patrimonio dell’Unesco; in questo quartiere si trovano meraviglie come la Fontana di Trevi, Piazza di Spagna, Piazza Navona, i Fori Imperiali, il Foro Romano, il mitico Colosseo… Il centro storico è una zona in cui tutto è a portata di mano; negozi di qualsiasi tipo, bar, ristoranti praticamente sempre aperti; musei e chiese famosi a livello mondiale; è una delle zone più vive della città; ovviamente, come si può facilmente immaginare, i prezzi per gli affitti sono generalmente più elevati che in altre zone.

Quartieri interessanti per chi ama vivere in zone di un certo prestigio, ma allo stesso tempo caratterizzate da una certa tranquillità, sono il quartiere Parioli (ne fanno parte il Villaggio Olimpico, Villa Grazioli, la Moschea di Roma, Forte Antenne ecc.; peraltro è una delle zone più verdi della città di Roma) e il quartiere Gianicolense, popolarmente noto come Monteverde, ricco di aree naturali, siti archeologici, architetture religiose e civili e molto altro. Molto comodi sono i collegamenti con le altre zone della capitale.

Chi ama la tranquillità può valutare di affittare un locale nel quartiere Ostiense.

Quartieri particolarmente adatti ai giovani che ricercano la “vita” serale e notturna sono Pigneto, San Lorenzo e Testaccio; San Lorenzo è un quartiere interessante anche per chi cerca una residenza vicino all’università.

Un altro quartiere di Roma che vale la pena di prendere in considerazione da chi cerca una casa in affitto è il Flaminio, considerato il centro culturale di Roma; sorto agli inizi del XX sec. trae il suo nome dalla via consolare che lo attraversa, la via Flaminia.

Resta informato sul mercato immobiliare CLICCA QUI

Articoli Correlati



Vai su Amazon.it per scoprire tutti i prodotti sulla Casa. CLICCA QUI
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 VOTI, MEDIA: 5,00 SU 5)
Loading...
Condividere