L’igiene orale e la corretta routine quotidiana

346
igiene-orale

Indice dei Contenuti

Una mela al giorno leva il medico di torno?

Conosciamo tutti il vecchio detto che recita : “una mela al giorno leva il medico di torno”, e la domanda che in modo altrettanto comune sorge spontanea è: “può bastare una mela a togliere il medico di torno?”

Mi dispiace deludere chi ancora non fosse arrivato ad una conclusione in merito, ma la risposta è no, una mela al giorno non è sufficiente. Però spesso bastano delle buone abitudini per far si che il nostro corpo si senta in forma ed operativo.

È questo è particolare vero soprattutto quando si parla di igiene orale, perché per proteggere i propri denti bisogna principalmente essere costanti ed avere buone abitudini nella propria routine quotidiana, senza la metodicitá e la costanza ogni sforzo sarebbe vano.

igiene orale

Igiene Orale: Qual è la migliore routine quotidiana?

Che voi siate giovanissimi o ormai in età da pensione una corretta igiene orale è importante tanto quanto una buona alimentazione. Quindi a scanso di equivoci è bene seguire determinati accorgimenti che vi permetteranno di avere un perfetta routine quotidiana.

Igiene orale: Lavare i Denti

E’ importante per molte ragioni come la prevenzione di carie, placche e tartaro; è anche molto influente per riuscire ad arginare l’alitosi e chiaramente anche per mantenere i denti bianchi e lucido. È raccomandabile lavare almeno due volte al giorno i denti, una appena svegli ed una prima di andare a letto.

Appena svegli perché dopo aver passato diverse ore con la bocca chiusa la saliva va a demolire tutto quello che abbiamo all’interno della bocca, quindi è senza dubbio fondamentale la pulizia dei denti. Per quanto riguarda la sera, è altrettanto importante perché appunto ci si prepara ad andare a letto, quindi si va a tutelare ed arginare la situazione che abbiamo precedentemente descritto.

Se se sente la necessità di praticare più lavaggi, anche questo è possibile, però è importante farlo immediatamente dopo i pasti o a distanza di qualche ora. Per evitare di interrompere alcuni processi che avvengono all’interno della nostra bocca.

Igiene dentale: Utilizzare il colluttorio

Serve per disinfettare l’intera bocca e per rinfrescare l’alito. È una parte fondamentale dell’igiene orale, in quanto va a eliminare tutti quei batteri nei quali lo spazzolino non arriva, come sotto la lingua o nelle piccole fessure tra i denti. Oltre al fatto che è un vero toccasana per l’alitosi, in quanto dona un alito molto più fresco e delicato anche dopo qualche ora.

Igiene del cavo orale: Il Filo interdentale

E’ l’ultimo della nostra lista, ma sicuramente non è il meno importante, infatti è l’unico che riesce a pulire al meglio le giunture tra i denti ed eliminare il tartaro depositato. Un utilizzo frequente e costante del filo interdentale aiuta al meglio la nostra igiene orale perché va a scalfire tutto il tartaro accumulato nei punti in lo spazzolino non arriva.

Più i trattamenti sono costanti e prolungati, più gli effetti saranno evidenti e duraturi. Ogni attenzione che riserviamo alla nostra igiene orale ci aiuterà a rendere la nostra bocca più sana e pulita.

  • Segui la Nostra Sezione su Salute e Benessere CLICCA QUI

Articoli Correlati



Vai su Amazon.it per scoprire tutti i prodotti sulla Casa. CLICCA QUI
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 VOTI, MEDIA: 5,00 SU 5)
Loading...
Condividere