Armadio a muro in cartongesso, valorizza gli spazi morti della casa

4431
armadio a muro in cartongesso

Il cartongesso è un materiale molto usato nell’edilizia leggera. Si acquista in pannelli di vario spessore in base all’utilizzo che se ne vuole fare, ed è composto da uno strato di gesso trattato con resine speciali incastonato tra due fogli di cartone.

La sua facilità di applicazione lo rende perfetto per lavori di piccole dimensioni, e quindi per la costruzione di armadi a muro.

Un armadio a muro in cartongesso, comodi e funzionali, è un’idea pratica e innovativa, che permette di sfruttare al meglio gli spazi anche in situazioni legate ad ampiezze difficili e limitate.

armadio a muro in cartongesso

I pro e contro di un armadio a muro in cartongesso

Scopri tutte le Promozioni per Arredare Casa su Amazon.it

[wpmoneyclick id=17966 /]

La necessità di ricavare quanto più spazio possibile nelle abitazioni moderne pone spesso di fronte a scelte logistiche non semplici.

Ci si può trovare ad avere in casa spazi inutilizzati, che non potrebbero essere valorizzati acquistando mobili commerciali o modelli arredativi standard.

Il cartongesso risolve questa problematica, in quanto può essere modellato e strutturato su misura, soddisfando le esigenze e adattandosi alla singola situazione.

I principali vantaggi del cartongesso sono:

Scopri tutte le Promozioni per Arredare Casa su Amazon.it

  • La resa estetica, in quanto è un materiale che risulta piacevole all’occhio già in toni neutri come il bianco, ma può essere rifinito e decorato con qualsiasi tecnica pittorica per assecondare ogni tipo di gusto personale;
  • La salubrità, in quanto i trattamenti moderni a cui viene sottoposto utilizzano processi e materiali migliorati rispetto al passato;
  • L’igiene, perché resiste bene all’umidità ed è meno soggetto alla proliferazione di muffe dannose per la salute degli abitanti e per la bellezza della casa;
  • La facilità di installazione, perchè i lavori in cartongesso non necessitano di grandi opere murarie. I pannelli si tagliano e modellano semplicemente, e per questo la realizzazione di un armadio non costringerà a sopportare tutti i disagi che possono provocare altri tipi di soluzioni dal momento che, generalmente, sono lavori puliti e veloci.

Il cartongesso, tendenzialmente, non ha svantaggi se non quelli correlati al gusto personale.

L’alternativa più gettonata per quanto riguarda gli armadi resta il legno. Il legno è, sicuramente, un materiale estremamente pregiato che in tutte le sue sfumature e colori garantisce un forte impatto estetico e una sensazione di stabilità, resistenza e consistenza.

Idee e suggerimenti

Scopri tutte le Promozioni per Arredare Casa su Amazon.it

Come abbiamo già detto, la lavorazione del cartongesso è estremamente versatile e può essere applicata a diverse tipologie progettuali. In questo caso la fantasia, l’intuito e la propensione all’arte dell’arredamento possono trovare terreno fertile e dare soddisfazioni.

Il suggerimento di base, quando si decide di volere un armadio in più in casa, è quello di cercare di ottimizzare spazi che resterebbero inutilmente disimpegnati e non sfruttati. Per esempio se si dispone di un muro totalmente o parzialmente vuoto, si può scegliere di riempirlo con un armadio.

Se ci si accorge invece di possedere una camera da letto molto ampia e si ritiene sia un po’ sprecata, è possibile adibirne una parte a cabina armadio.

Lo spazio inutilizzate sotto alcune tipologie di scale, col cartongesso, può essere trasformato in un armadio oppure una credenza, che potrebbe tornare utile per contenere tutto l’occorrente per la pulizia domestica.

Resta informato su IDEE ARREDO CLICCA QUI

Articoli Correlati



Vai su Amazon.it per scoprire tutti i prodotti sulla Casa. CLICCA QUI
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 VOTI, MEDIA: 5,00 SU 5)
Loading...
Condividere