Armadi da giardino: La scelta dei colori e la funzionalità

33
Armadi da giardino per attrezzi

Ogni giardino che si rispetti ha quel luogo magico in cui si ripongono tutti gli attrezzi utile per il suo mantenimento. Mensole, scaffali, cassetti e sportelli, lo spazio sembra non bastare mai. Che poi la verità è solo una, alla base di un giardino ordinato c’è un armadio ordinato. Ma come si fa a mantenere in ordine un armadio da giardino?

Per iniziare bisogna scegliere un buon armadio da giardino, le vie sono due, e purtroppo per gli indecisi non sono concesse vie di mezzo. Infatti bisogna scegliere se mascherare l’armadio, così che passi inosservato, oppure farlo emergere facendolo diventare protagonista.

Armadi da giardino

La realizzazione di entrambe le scelte è molto semplice. Nel primo casa basta mantenere i toni del legno, così che il mobile si possa perfettamente integrare in quello che è un ambiente rustico e poco moderno. Consiglio questa opzione nel caso in cui il giardino non abbia uno stile ben definito o si ha paura di creare caos con l’aggiunta di ulteriori dettagli  che danno molto all’occhio.

La seconda opzione è quello di mettere in risalto l’armadio attraverso l’uso di colori a contrasto e materiali moderni. Ad esempio come un fucsia lucido o un verde acido matte, se si ha il coraggio di osare ci si può sbizzarrire.

Armadi da giardino e il loro utilizzo

All’interno dell’armadio sarebbe opportuno avere oltre alle mensole qualche cassetto, in modo tale da poter riporre anche gli oggetti più piccoli e fragili. Così da evitare l’effetto matrioska. Ovvero l’avere nell’armadio una grande scatola con all’interno altre piccole scatole, le quali contenenti tanti piccoli oggetti, dai chiodi ai fili.

Sicuramente la scelta di avere all’interno dell’armadio dei cassetti ci aiuterà moltissimo nel mantenimento del materia. Potremo sempre avere tutto a portata di mano e soprattutto saremo in grado di accedere velocemente al materiale che ci interessa.

Per quanto riguarda gli utensili più grossi ed ingombranti come ad esempio zappe, pale etc. il mio suggerimento è quello di installare delle staffe all’interno degli sportelli dell’armadio, così da poter appendere rapidamente e con un solo gesto l’utensile, senza dover stare li a trovare l’equilibrio precario appoggiandolo al muro. Si può utilizzare lo stesso trucco anche con falce e forbici da potatura.

Cosa non può mai mancare nell’armadio di un giardino?

Se sei alle prime armi e devi ancora definire e comprare tutto il necessario per curare il tuo giardino, non posso che consigliarti alcuni oggetti fondamentali. Per iniziare, almeno che tu non voglia coltivare un orto, ti consiglio di comprare una zappa piccola, con un manico non più lungo di 50cm, questo perchè sarà più semplice e meno faticoso utilizzarla.

Un altro oggetto del quale non potrai più fare a meno è una piccola cesoia da potatura, la quale diventerà compagna d’avventura. Fondamentale è anche una carriola, con la quale potrai trasportare le piante più ingombranti ed i sacchi di terriccio più pesanti, renderà i trasporti più veloci e sicuri.Ultima ma non meno importante è una maneggevole accetta che ti aiuterà a tagliare la legna.

Se tutto ciò ti spaventa, forse è il caso di chiamare un bravo giardiniere.

  • Resta informato sul mondo del GIARDINAGGIO CLICCA QUI

Ti suggeriamo queste letture

Mobili per giardino in legno: Tavoli, sedie e gazebo

Arredamento da giardino: Come sceglierlo?

Sedie da giardino in stile retrò e stile moderno

Sedie da giardino in stile retrò e stile moderno

Articoli Correlati



1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 VOTI, MEDIA: 5,00 SU 5)
Loading...
Condividere