Traslochi Internazionali tutto ciò che c’è da sapere

115

Se dovete traslocare all’estero e avete bisogno di un trasloco internazionale la prima cosa da fare per avere la certezza che tutto vada per il verso giusto è quella di rivolgersi ad un’azienda seria e competente. Per prima cosa, è necessario sapere che ci sono due tipi di trasloco, quello europeo, che viene effettuato soprattutto su strada tramite dei camion specifici, e quello intercontinentale, che richiede l’impiego di trasporti marittimi e aerei.

Le merci da traslocare vengono gestite da un corrispondente di fiducia dell’azienda e proprio per questo motivo è indispensabili affidarsi a seri professionisti del settore, che dispongono di un’ottima organizzazione e anche di personale affidabile all’estero in grado di gestire qualsiasi problematica possa insorgere quando la merce giunge a destinazione.

traslochi internazionali

Traslochi internazionali consigli pratici

Durante i traslochi internazionali la merce viaggia per lungo tempo e per evitare che possa subire danni è fondamentale che sia imballata alla perfezione. Proprio per questo è consigliabile imballare accuratamente a propria merce prima del trasloco, in modo che non si danneggi durante le operazioni di carico e scarico.

Avvolgete gli oggetti con cura nelle carta di imballaggio e catalogateli in una lista in cui segnerete peso e valore di ogni pezzo. Si tratta di un’operazione consigliata soprattutto per evitare spiacevoli intoppi alla dogana, dove possibilmente il container viene ispezionato. La necessità di rivolgersi a ditte professioniste anche in questo caso è più che mai indispensabile, poiché sono loro ad occuparsi di tutta la parte burocratica senza correre il rischio di incappare in problemi di qualsiasi genere.

azienda di trasloco internazionale

Traslochi internazionali a quali problemi si può andare incontro

I problemi a cui si può andare incontro nell’organizzare un trasloco internazionale riguardano anche la preparazione delle pratiche doganali, una serie di documenti necessari per poter sbarcare i container nel luogo di destinazione. Infatti, se non sono corretti, si rischiano perdita di tempo e di denaro, con oneri spesso molto elevati.

Affidarsi ad un’azienda valida nel settore dei traslochi internazionali è sempre la migliore soluzione per non avere di questi problemi: l’azienda conosce perfettamente le normative che regolano le dogane di ogni paese e tutto procede quindi senza alcun intoppo.

Articoli Correlati



(COSA NE PENSI DI QUEST'ARTICOLO? DAI IL TUO VOTO!!!)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Condividere