Tecnologia: uno smartphone in fibra di carbonio

214
smartphone in fibra di carbonio

Un nuovo e inedito smartphone si affaccia sul mercato per utenti specialisti: si tratta di Carbon 1 MK II che presenta delle peculiarità davvero interessanti.

Il materiale di cui è fatto, la fibra di carbonio, gli permette di pesare un terzo in meno rispetto agli smartphone di ultima generazione, i migliori attualmente sul mercato, e presenta una percentuale di materiali in plastica minore del 5%.

Il progetto a lunga scadenza, per il momento, non presenta specifiche particolarmente dedicate ed è disponibile ad un prezzo non troppo conveniente.

Il potere del peso

Scopri tutti i Prodotti Hi-Tech su Amazon.it

La vera differenza con gli altri smartphone è rappresentata proprio dal peso perché, a conti fatti, la bilancia del Carbon 1 MK II riporta soltanto 125 grammi, che rappresentano in pratica un terzo in meno del peso medio calcolato sulla base degli ultimi modelli disponibili sul mercato, quindi quelli a cui è stata dedicata maggiore attenzione circa questo aspetto.

Inoltre appunto, il Carbon 1 MK II ha un occhio di riguardo anche nei confronti della sostenibilità, un aspetto inedito in quanto la produzione del telefono impiega secondo quanto dichiarato meno del 5% di materiali in plastica.

Questi due sono i fattori principali che distinguono il Carbon 1 MK II dagli altri tipi di smartphone. Gli sviluppatori sono una startup tedesca chiamata Carbon Mobile, che lo hanno realizzato grazie a una tecnologia che unisce la fibra di carbonio con vari materiali che per specifiche tecniche sono utili a aggirare i problemi di connettività del carbonio.

Lo spessore del telefono è anch’esso incredibile: solo 6,3 millimetri per un design unico e inimitabile, esattamente per come appare.

Smartphone in fibra di carbonio specifiche tecniche

Scopri tutti i Prodotti Hi-Tech su Amazon.it

Le specifiche tecniche sono forse uno degli aspetti meno promettenti per il momento: andandole a guardare nel dettaglio, vediamo che il Carbon 1 MK II viene prodotto con un display amoled da 6 pollici che permette una risoluzione 1080 (nello specifico 2160×180 pixel).

Per quanto riguarda il processore, lo smartphone possiede un processore octa-core modello MediaTek Helio P90, ideale per un uso non troppo appesantito delle applicazioni.

Per funzionare al meglio, il Carbon 1 è stato dotato di 8 giga di memoria ram e 256 giga di memoria interna per lo stoccaggio dei dati, foto e applicazioni.

Il verso posteriore dello smartphone ha installato un doppio obiettivo, entrambi con sensori da 16 megapixel, per foto abbastanza chiare. La fotocamera frontale, invece, possiede un sensore da 20 megapixel per selfie molto interessanti.

La batteria ha un amperaggio standard: 3000 mAh per una durata che ci permette di arrivare a fine giornata senza troppi problemi con un uso non eccessivo.

A lato del telefono troveremo anche un lettore di impronte digitali per aumentare i nostri sistemi di sicurezza.

Per quanto riguarda il sistema operativo, il Carbon 1 MK II esce di fabbrica con la versione 10 di Android, mentre già si parla di un aggiornamento all’ultima versione che dovrebbe arrivare nella seconda parte di questo anno.

Per il prezzo a cui è disponibile, il profilo tecnico non rappresenta proprio il top di gamma: 799 euro.

Segui la Nostra Sezione sulla Tecnologia CLICCA QUI

Articoli Correlati



Vai su Amazon.it per scoprire tutti i prodotti sulla Casa. CLICCA QUI
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 VOTI, MEDIA: 5,00 SU 5)
Loading...
Condividere