Comprare una casa ad Amalfi

537
Comprare casa a amalfi

Ambizione di molti e sogno di parecchi, Amalfi e la sua bellissima costiera è una delle mete più ambite nell’ambito del mercato immobiliare, per via della sua artisticità e della sua storia. Tuttavia, come vedremo a bene, a fronte di un’altissima qualità estetica e visiva, i numeri impennano anche per un semplice monolocale.

Cos’è la costiera amalfitana?

Definito come bene protetto dall’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura, ossia l’UNESCO, dal 1997, la costiera amalfitana è uno dei tratti di lungomare più belli della Campania, d’Italia e, concretamente, anche del continente europeo. Situato sul lato meridionale della penisola sorrentina che si affaccia sul golfo di Salerno, la costiera amalfitana è circoscritta da Positano a ovest e da Vietri sul Mare ad est. Ricco di un meraviglioso patrimonio naturale ed ecologico, la provincia di Salerno si vanta in tutto il mondo di questa straordinaria località turistica, balneare e storica. Inoltre, sotto l’aspetto culinario, la costiera amalfitana è luogo di nascita di alcuni prodotti tipici campani, come il limoncello, un potente liquore ottenuto attraverso la lavorazione dei limoni dello sfusato amalfitano, le alici, cioè le acciughe di mare, e numerose conserve di pesce prodotte nelle zone di Cetara; a livello artistico, poi, il comune di Vietri da moltissimo tempo si occupa della creazione di ceramiche dipinte a mano con estrema cura.

casa a amalfi

Organizzazione amministrativa della zona

La costiera Amalfitana si compone di un agglomerato di comuni giacenti nella provincia di Salerno, fra cui – ma non limitati a – Atrani, Cetera, Conca dei Marini, Furore, Maiori, Minori, Positano, Praiano, Ravello, Scala, Tramonti, Vietri e Amalfi.

Contrapposti alla costiera sorrentina, composta da Lettere, Casola di Napoli e Agerola e Pimonte, la costiera amalfitana come si vede è ben più estesa e comprende un numero piuttosto elevato di municipalità locali. Fra i comuni citati, Amalfi e Positano sono sicuramente i più ricchi, mentre Vetri è quello più conosciuto a livello internazionale. Nel complessivo, si può affermare che Amalfi ha più peso sotto l’aspetto turistico.

Mercato immobiliare sulla costiera amalfitana

Quanto costa effettivamente acquistare una casa ad Amalfi?

Secondo le statistiche di piattaforme come immobiliare.it e casa.it, la costiera amalfitana risulta uno dei luoghi più costosi in cui acquistare residenze e abitazioni: ciò è dovuto, come s’è ben delineato fra queste righe, Per esempio, un appartamento blando da ristrutturare in pieno centro ad Amalfi, con cinque locali e tre bagni, di circa 200m2 verrebbe a costare circa 1.500.000€; invece, un quadrilocale in buono stato nel comune di Pogerola, centro della costiera, di circa 230m2 viene a costare 650.000€. Una soluzione più economica, cioè una piccola casa su due livelli e di circa 100m2 costa sui 300.000€. Tralasciando case e villette, un piccolo appartamento di 20m2 situato nel centro storico di Amalfi si aggira intorno ai 120.000€. Tutti questi non sono, dunque, numeri da poco conto e, anzi, è necessario prestare molta attenzione quando ci si interfaccia ad un mercato immobiliare così saturo e allo stesso tempo così ricco e ambito in tutta la penisola e nel mondo.

Articoli Correlati



Vai su Amazon.it per scoprire tutti i prodotti sulla Casa. CLICCA QUI
(COSA NE PENSI DI QUEST'ARTICOLO? DAI IL TUO VOTO!!!)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Condividere