Come scegliere il montascale più adatto alle proprie esigenze

385
montascale

Negli ultimi anni i montascale sono diventati un elemento essenziale per superare le barriere architettoniche per le persone a mobilità ridotta o che hanno qualche tipo di disabilità.

Sono molto comodi, sicuri ed estremamente facili da usare e possono essere installati sia esternamente che all’interno di una casa, per superare i vari dislivelli.

Tuttavia, per acquistare un montascale, è necessario conoscere le differenze tra i tanti modelli di montascale in commercio. Per questo motivo ti lasciamo alcuni consigli per scegliere il più adatto alla tua casa.

In questo articolo andremo a scoprire e chiarire le diverse tipologie di montascale e gli aspetti principali dell’utilizzo e della scelta di un montascale.

Consigli per la scelta di un montascale

I montascale in pratica sono delle sedie o poltroncine che si muovono seguendo un binario ancorato alle scale. Sono sicuri e facili da usare, non intralciano gli altri utenti delle scale e hanno un’ampia varietà di opzioni di personalizzazione.

Possono essere installati su qualsiasi scala, sia dritta sia con curve, e anche la larghezza delle rampe non è quasi mai un problema, ci sono infatti modelli che possono essere tranquillamente installati anche in questi casi (per maggiori informazioni puoi visualizzare i montascale Faboc Due per scale strette).

Quali tipi di montascale esistono?

I montascale possono essere classificati in base alla tipologia di binario, che fa la distinzione tra:

  • montascale rettilinei, pensati per scale che salgono dritte;
  • montascale curvi, pensati per scalinate con una o più curve e pianerottoli.

A seconda dell’uno o dell’altro tipo, il sistema e il motore saranno diversi. Tuttavia, entrambi possono essere utilizzati all’interno o all’esterno. Dobbiamo poi considerare che, in media, i montascale curvi sono decisamente più costosi rispetto ai montascale rettilinei, perché più impegnativi da realizzare e installare essendo fatti su misura.

Cosa valutare in un montascale da esterni?

È importante sapere che quando dobbiamo installare un montascale esterno, dobbiamo assicurarci che la marca e il modello siano preparati per resistere alle condizioni meteorologiche esistenti e al deterioramento prematuro dei materiali.

In caso di installazione all’esterno, è necessario richiedere una sedia con un grado IP minimo, non basta solo una copertura per l’attrezzatura, solo così otterremo un sistema duraturo e sicuro.

Quanto spazio serve per installare un montascale?

Prima di scegliere un montascale è importante conoscere lo spazio a disposizione. Esistono soluzioni per quasi tutti i tipi di scale, di tutte le dimensioni. Inoltre, le sedie pieghevoli sono un’alternativa perfetta per i piccoli spazi.

La larghezza minima per le scale rettilinee è di 680 mm (senza contare lo spazio occupato dalle ginocchia flesse dell’utente) e per le curve circa 750 mm e in funzione della pendenza delle scale, che possono arrivare fino a 55º di inclinazione.

Come personalizzare un montascale?

I montascale permettono di scegliere tra varie qualità di rivestimento (tessuti ignifughi e vinilici, pelle, ecc.) e in vari colori. I binari possono essere anche laccati nel colore per adattarli al meglio all’estetica della casa.

Si può scegliere tra pulsanti o controller per azionarlo, anche a distanza, inoltre la sedia può essere dotata di rotazione automatica o manuale e, al momento dell’installazione, si può regolare l’altezza e la disposizione di elementi come il poggiapiedi, per adattarlo ancora meglio all’utilizzatore.

Sono necessari dei lavori per installare un montascale?

Non è quasi mai necessario eseguire lavori. In ogni caso, durante il sopralluogo necessario per la realizzazione del montascale, ti verrà consigliata la soluzione più adatta in base alle scale.

Tutti i montascale sono fissati ai gradini e non al muro, il che conferisce maggiore sicurezza, facilità di installazione e minor ingombro. I montascale possono essere installati in meno di un giorno, con disagi minimi per le persone in casa.

  • Visita la nostra sezione dedicata alle IDEE ARREDO CLICCA QUI
(COSA NE PENSI DI QUEST'ARTICOLO? DAI IL TUO VOTO!!!)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Condividere