Cura degli anziani: come richiedere la fornitura di pannoloni per anziani in ASL

238
pannoloni per anziani

Non tutti sanno che è possibile richiedere in ASL i pannoloni per anziani in modo da poterne usufruire a titolo gratuito. Questa è una soluzione davvero preziosa per ridurre le spese di acquisto. I presidi assorbenti che si trovano al supermercato o in farmacia, infatti, nella maggior parte dei casi sono caratterizzati da prezzi piuttosto elevati.

D’altro canto, si tratta di prodotti di cui non si può fare a meno se si deve gestire l’incontinenza urinaria di un soggetto che, con il passare degli anni, ha perso la capacità di controllare la minzione. Nel nostro Paese quasi il 9% della popolazione ha un problema di incontinenza urinaria, e si tratta di una percentuale che è destinata ad aumentare vista la progressiva crescita dell’età media.

Pannoloni gratis: tutto quello che c’è da sapere

Le spese che devono essere sostenute dai soggetti che soffrono di questo disturbo possono essere tante e problematiche, perché i pannolini adulto hanno costi alti, che vanno a incidere in modo significativo sul bilancio economico della famiglia. Per fortuna, però, si può fare affidamento sul Sistema Sanitario Nazionale, che mette a disposizione gratis i pannoloni a chi presenta una richiesta ad hoc in ASL.

Come si inoltra la richiesta

Per inoltrare la richiesta è necessario prima di tutto contattare il proprio medico di base, in modo da verificare quali documenti devono essere predisposti e presentati. Può essere, infatti, che la procedura cambi a seconda dell’ASL a cui ci si rivolge. In linea di massima, comunque, c’è bisogno della tessera sanitaria e della prescrizione di uno specialista, come per esempio un neurologo, un geriatra o un urologo.

Sono richiesti, inoltre, un documento di identità del soggetto che inoltra la richiesta e una delega con documento di identità se la domanda non viene presentata dal richiedente. In alcune ASL può essere necessario anche il verbale di invalidità. È importante, in ogni caso, rivolgersi alla ASL del luogo di residenza, se lo stesso è differente dal domicilio.

Dopo che tutti i documenti sono stati presentati all’Ufficio Assistenza Protesica, la pratica viene gestita e approvata. A quel punto, con la fornitura prevista, vengono spediti i pannoloni, che raggiungeranno il domicilio indicato entro al massimo un paio di settimane.

I pannoloni per adulti in vendita su AMioAgio

In attesa di ricevere i pannoloni gratis con l’intermediazione della ASL, è possibile comprare i presidi assorbenti presso il negozio online di AMioAgio, che attraverso il proprio e-commerce mette a disposizione un vasto catalogo di soluzioni per garantire il benessere, l’igiene e la salute delle persone anziane. Per saperne di più si può consultare il magazine di AMioAgio, che è fruibile gratuitamente e che contiene notizie, approfondimenti e informazioni.

Come scegliere il presidio migliore

Esistono tre differenti tipi di prodotti assorbenti: quelli per incontinenza leggera, quelli per incontinenza moderata e quelli per incontinenza grave. I primi sono presidi assorbenti dotati di adesivi che offrono diversi livelli di assorbenza e con dimensioni tali da garantire una comoda applicazione sulla biancheria intima. Sono consigliati ai soggetti che hanno problemi di perdite urinarie minime e, quindi, riescono a condurre senza problemi una vita attiva.

Nel caso dei presidi per incontinenza moderata, invece, si ha a che fare con assorbenti sagomati e con pull up o pants, cioè mutandine assorbenti elasticizzate che vanno incontro alle necessità delle persone con perdite consistenti, per le quali un semplice assorbente non è sufficiente. Infine, gli assorbenti per incontinenza grave sono dei pannoloni a mutandina dotati di linguetta.

Perché è importante trovare il pannolone giusto

Riuscire a mettere in posizione i presidi per incontinenza grave può apparire complicato; tuttavia ci sono delle manovre attraverso le quali è possibile cambiare il pannolone in tempi rapidi e con facilità anche a una persona allettata. Al di là delle manovre che occorre mettere in atto, per fare in modo che i cambi a letto siano il più possibile facili ed efficaci serve ricorrere al pannolone giusto: è il caso, per esempio, del pannolone per la notte, contraddistinto da una notevole assorbenza per effetto della quale consente di diminuire il numero di cambi. Inoltre, il sistema di fissaggio è studiato per far risparmiare tempo e fatica nel procedimento.

Segui la Nostra Sezione su Salute e Benessere CLICCA QUI

Articoli Correlati



Vai su Amazon.it per scoprire tutti i prodotti sulla Casa. CLICCA QUI
(COSA NE PENSI DI QUEST'ARTICOLO? DAI IL TUO VOTO!!!)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Condividere