Come piastrellare una superficie piccola

345

Piastrellare una superficie piccola non è molto difficile, ma se si è alle prime armi può risultare difficoltoso. Per eseguire l’operazione nel migliore dei modi cominciare col preparare tutto l’occorrente, ovvero le piastrelle da posare, la colla e alcuni attrezzi come la cazzuola, la spatola dentata, la livella, i crocini distanziatori, il tagliapiastrelle e un frattazzo di spugna. Se vogliamo posare le piastrelle a rombo metterle a secco sulla superficie per capire quante ne occorrono e quali bisogna tagliare.

 

Far asciugare la colla per bene

Aver cura di posizionare le piastrelle all’interno della superficie da piastrellare poiché occorre lo spazio per le fughe che verranno poi create con i crocini distanziatori. Tagliare quindi le piastrelle che servono e poi applicare la colla su ognuna di esse e posarle partendo da un angolo secondo la tecnica scelta, in questo caso quella del rombo. Posizionare tra una piastrella e l’altra i crocini distanziatori, attendere il giorno successivo per toglierli e passare lo stucco.

Articoli Correlati



(COSA NE PENSI DI QUEST'ARTICOLO? DAI IL TUO VOTO!!!)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Condividere