Perchè installare una caldaia a camera aperta?

0
124
caldaia a camera aperta

La sostituzione di una caldaia non più funzionante comporta certamente una spesa non indifferente, che richiede l’intervento di un esperto in grado anche di individuare la caldaia adatta alle proprie esigenze.  Da molti anni però milioni di italiani preferiscono fare installare una caldaia a camera aperta, detta anche caldaia a tiraggio naturale per la caratteristica del funzionamento che si rifornisce di aria dall’ambiente che la circonda, mentre i fumi e i gas di scarico della combustione fuoriescono all’esterno attraverso un sistema di tiraggio naturale.

Per norma di legge la caldaia a camera deve essere installata in un locale areato anche se è preferibile collocarla all’esterno dell’abitazione. Il costo dell’installazione varia a seconda se l’esperto deve sostituire l’impianto oppure se deve semplicemente collocare la sola caldaia. Per la sola installazione di una caldaia a camera aperta i prezzi variano da 600 a 800 euro, mentre se si tratta di sostituire un impianto e apportare modifiche il costo può lievitare anche oltre le 1000 euro.

caldaia a camera stagna

Nuovi modelli di caldaie a camera aperta

Oggi in commercio esistono dei nuovi modelli di caldaie a camera aperta che possono essere installate su balconi e terrazze senza l’utilizzo di particolari protezioni, tipo armadietti o coperture che li proteggano dalle intemperie. Infatti, i nuovi modelli sono dotati di innovativi e sofisticati sistemi di protezione dagli agenti atmosferici che permettono una veloce installazione e consentono di ridurre notevolmente i costi di ulteriori protezioni e manodopera. E’ opportuno ricordare che, per ottenere le massime prestazioni dalla caldaia a camera aperta e favorire un corretto funzionamento, è molto importante la ventilazione del locale dove deve essere installata. Vietata l’installazione nel bagno e in camera da letto.

Certificazione necessaria per garantire sicurezza

E’ indispensabile farsi rilasciare la certificazione dal tecnico subito dopo l’installazione della caldaia a camera aperta, che ne accerta il corretto funzionamento e la corretta installazione. La certificazione garantisce la sicurezza e l’affidabilità della caldaia e di solito è inclusa nel preventivo di installazione.